Vai al contenuto
Home » Tamagoyaki: sushi fatto in casa, facilissimo e solo con ingredienti cotti!

Tamagoyaki: sushi fatto in casa, facilissimo e solo con ingredienti cotti!

tamagoyaki

Rotolini di sushi a base di frittata, tonno e ricotta avvolti in alga nori.

Gli uramaki sono piccoli rotoli di sushi a base di riso e di alga nori, che possono racchiudere ingredienti crudi o cotti. Il termine “tamagoyaki” si riferisce alla frittata arrotolata preparata in Giappone, che viene qui abbinata a due ingredienti decisamente italiani: il tonno sott’olio e la ricotta.

Di seguito si trova la ricetta dei Tamagoyaki Uramaki e i trucchi per preparare e presentare questo squisito sushi.

Da provare: SUSHI DI SALMONE, PHILADELPHIA E VERZA

Tamagoyaki Uramaki

Chef: Simone Mastrantonio
Come preparare i Tamagoyaki Uramaki, rotoloni di sushi a base di frittata, tonno e ricotta
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta Condividi su Pinterest
Preparazione 40 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo totale 1 ora 5 minuti
Portata Antipasti, Portata principale
Cucina Giapponese, Italiana
Porzioni 2 persone
Calorie 290 kcal

Ingredienti  

Come fare i Tamagoyaki

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Ingredienti per la frittata:

    • 3 uova medie
    • 1 bicchierino acqua naturale
    • Sale fino q. b.
    • Olio di semi di girasole q. b.

    Ingredienti per preparare il riso:

    • 325 g riso per sushi
    • 1 bustina aceto di riso

    Ingredienti per gli uramaki:

    • Fogli di alga Nori q. b.
    • 1 barattolo tonno sott'olio da 117 grammi
    • 100 g ricotta
    • Erba cipollina fresca q. b.
    • 1 bustina wasabi

    Preparazione della ricetta
     

    Come fare i Tamagoyaki

    • La preparazione dei Tamagoyaki Uramaki è laboriosa, ma di grande soddisfazione.

    Istruzioni per preparare la frittata:

    • La frittata Tamagoyaki si prepara in modo molto particolare, aggiungendo uno strato alla volta.
    • In una bacinella, versare le uova intere e sbatterle insieme all’acqua e al sale.
    • Scaldare una padella antiaderente con un cucchiaio d'olio di semi di girasole. Quando l'olio sarà ben caldo, versare un sottile strato di miscela di uova. Si cuocerà rapidamente. Appena cotto, arrotolarlo con l'aiuto di un paio di bacchette e spostarlo nel lato della padella opposto al manico.
    • Versare un altro sottile strato d’uovo crudo, facendolo passare sotto al primo strato cotto e arrotolato. Quando sarà cotto anch’esso, arrotolarlo includendo anche lo strato precedente, e porlo sempre sullo stesso lato.
    • Ripetere l'operazione finché tutto il composto non sarà stato utilizzato.
    • Adagiare il rotolo di frittata sull’apposito tappetino di bambù, avvolgendolo in modo che mantenga la forma.
    • Quando il rotolo sarà raffreddato, tagliarlo in fette sottili e metterlo da parte.

    Istruzioni per cuocere il riso:

    • Portare ad ebollizione una casseruola piena d’acqua, quindi versarvi il riso e cuocerlo per 15 – 20 minuti. Scolare bene e lasciar raffreddare.
    • Aggiungere l'aceto di riso, mescolare bene con l'aiuto di un cucchiaio di legno e mettere da parte il riso così preparato.

    Istruzioni per assemblare i Tamagoyaki Uramaki:

    • Piegare a metà il foglio di alga Nori e tagliarlo lungo la linea di piegamento con l’aiuto delle forbici.
    • Posizionare l’alga sulla stuoia di bambù avvolta da pellicola trasparente. Il lato liscio deve andare sotto.
    • Bagnare le mani in acqua acidulata con limone, prelevare un etto abbondante di riso e distribuirlo uniformemente sull’alga.
    • Voltare il foglio d'alga con il riso, in modo da avere, questa volta, il lato liscio verso l'alto. Disporre al centro una striscia di wasabi, le fettine di Tamagoyaki e il tonno sbriciolato a mano.
    • Con l'aiuto della stuoia, arrotolare facendo pressione con le dita, in modo da spingere gli ingredienti verso l'interno.
    • Posizionare il rotolo così ottenuto su un tagliere e affettarlo, prima in 2, quindi in 4 e infine in 8 rotolini con l'aiuto di un coltello affilato bagnato.
    • Ripetere l’operazione con un altro foglio di alga Nori finché gli ingredienti non saranno terminati.

    Istruzioni per impiattare e decorare i Tamagoyaki Uramaki:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.