SUSHI DI SALMONE, PHILADELPHIA E VERZA

Un sushi ma in versione FUSION.

Per chi non lo sapesse, la cucina fusion è quella cucina che combina elementi di diverse tradizioni e tipi di cucina, “fondendole” in un unicum.

Come saprete, nel sushi non esiste impiego di verza, che invece è tipicamente italiana… e noi allora abbiamo deciso di preparare degli “hossomaki” ma al posto dell’alga abbiamo usato la verza.

Sushi di salmone, philadelphia, e verza

Chef: Manuela Montalbano
Sushi fatto in casa… a modo nostro. Verza al posto dell'alga. Veloce e semplice ma superbuono
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 20 min
Riposo in frigo 30 min
Tempo totale 1 h 10 min
Portata Portata principale
Cucina Giapponese
Porzioni 9 pezzi
Calorie 203 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare il sushi di salmone, philadelphia e verza

  • 200 g. riso originario o per sushi
  • 600 ml acqua
  • 6/7 foglie di verza
  • 200 g. Philadelphia
  • 200 g. salmone affumicato

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare il sushi di salmone, philadelphia e verza

  • In una pentola porre il riso e l'acqua, salare e portare ad ebollizione; abbassare la fiamma e cuocere coperto fino a che l'acqua non sarà completamente assorbita.
  • Nel frattempo eliminare la costa centrale delle foglie di verza, scottare per pochi secondi in acqua salata in ebollizione, scolare e raffreddare subito in acqua e ghiaccio.
  • Scolare nuovamente, asciugare con carta assorbente da cucina e disporne una sull'apposito stuoino per sushi o su un foglio di pellicola.
  • Stendere un sottile strato di riso su una foglia di verza e compattarlo con le mani bagnate, coprire con uno strato di salmone e disporre al centro la crema di formaggio, disposta in modo cilindrico.
  • Arrotolare la verza sul ripieno in modo da ottenere un cilindro compatto e avvolgere nel foglio di pellicola per alimenti.
  • Lasciare riposare in frigo i cilindri formati per 30 minuti.
  • Eliminare ora la pellicola, tagliare i rotoli a fette dello spessore di circa 2 centimetri e servire con la salsa di soia.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.