TARALLI SICILIANI – dolci tipici con GLASSA AL LIMONE

Taralli siciliani

Chef: ANNA MARIA CONTI
Croccanti e sfiziosi biscotti, i TARALLI SICILIANI – dolci tipici con GLASSA AL LIMONE, vengono preparati in Sicilia per la ricorrenza del 2 novembre, i morti. Provateli, sono davvero favolosi!
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 40 min
Cottura 20 min
Tempo totale 1 h
Portata Pasticcini e Dolcetti
Cucina Italian
Porzioni 8 Persone
Calorie 345 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Per l’impasto

  • 500 g farina 00
  • 100 ml latte (q.b)
  • 2 uova
  • 130 g zucchero
  • 130 g strutto
  • 15 g ammoniaca
  • 1/2 bustina lievito per dolci
  • 4 limoni succo e scorza grattugiata
  • un pizzico sale

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per la Glassa al limone

  • 500 g zucchero a velo
  • 100 ml succo di limone

Preparazione della ricetta
 

  • Impastare su di una spianatoia la farina setacciata, con lo zucchero, il sale, lo strutto, le uova, il succo e la scorza grattugiata di 2 limoni, l’ammoniaca, il lievito per dolci e i semi di anice, aggiungendo un po’ alla volta il latte fino ad ottenere un impasto un po’ morbido.
  • Dall’impasto ottenuto ricavare dei bastoncini, attorcigliarli su se stessi e unire le due estremità in modo da formare delle piccole ciambelle.
  • Preparare una teglia rivestita di carta da forno, posarvi i biscotti e mettere in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti. A cottura ultimata, lasciare raffreddare i taralli siciliani a temperatura ambiente.
  • Nel frattempo preparare la glassa.
  • In una ciotola versare lo zucchero a velo, il succo di limone e, con una forchetta, cominciare ad amalgamare fino ad ottenere una glassa omogenea.
  • Spennellare i taralli siciliani con la glassa e lasciare asciugare a temperatura ambiente.
  • I vostri Taralli Siciliani sono pronti.
  • Conservazione
  • I Taralli Siciliani si conservano a temperatura ambiente, meglio se all’interno di una scatola di latta.

2 commenti su “TARALLI SICILIANI – dolci tipici con GLASSA AL LIMONE”

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.