TRONCHETTO SAINT-HONORÉ

La Saint-Honorè è una torta francese che prende il proprio nome dal santo patrono dei pasticceri francesi Onorato di Amiens, vescovo di Amiens nel VI o VII secolo.

Fu lo chef Chiboust a ideare questo fantastico dolce nella propria pasticceria parigina nel 1846 situata a Parigi in Rue Saint-Honoré.

Tronchetto Saint-Honorè

Chef: Mariagrazia Zappulla
La Saint Honorè: la torta francese più amata di sempre. Oggi si fa tronchetto, in un dolce delicato e sublime
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 min
Riposo in frigo 4 h
Tempo totale 4 h 30 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 6 persone
Calorie 170 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Cosa ci serve per preparare il tronchetto Saint-honorè

  • 1 disco di pan di Spagna
  • 350 g. Pan di Spagna sbriciolato
  • 500 ml panna
  • 300 g. crema pasticcera
  • 8 bignè crema gianduia
  • 100 g. cacao amaro
  • Rum per la bagna

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Cosa ci serve per preparare il tronchetto Saint-Honorè

  • Montare la panna, dividerla un due ciotole: nella prima aggiungere cacao e mescolare.
  • Disporre la crema pasticcera in una sac a poche e farcire i bignè.
  • Con un coltello eliminare la parte scura del disco del pan di Spagna, tagliarlo orizzontalmente ottenendo 2 rettangoli e bagnarli con il rum.
  • Spalmare al centro del primo rettangolo 3 cucchiai di panna con il cacao e intorno una corona di panna senza cacao.
  • Sovrapporre il secondo rettangolo di pan di Spagna, pressare leggermente con le mani e con un coltello adagiare sulla superficie una parte della panna senza cacao tenuta da parte.
  • Cospargere di pan di Spagna sbriciolato il bordo della torta con la crema di gianduia e la panna senza cacao rimasta. Coprire con i bignè e porre in frigo per 4 ore circa prima di servire.

Si è quindi tramandato rimanendo, generazione dopo generazione, impresso nel firmamento della pasticceria parigina.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.