Vai al contenuto
Home » AMARETTI SARDI con MANDORLE e ALBUMI ricetta velocissima

AMARETTI SARDI con MANDORLE e ALBUMI ricetta velocissima

AMARETTI-SARDI-con-MANDORLE-e-ALBUMI-ricetta-velocissima

AMARETTI SARDI con MANDORLE e ALBUMI ricetta velocissima

Chef: TANIA MASCIA
Semplici da preparare, gli AMARETTI SARDI con MANDORLE e ALBUMI sono perfetti se si hanno a disposizione degli albumi da riciclare. Puoi personalizzarli a tuo gusto, decorandoli con una mandorla o ciò che preferisci
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta Condividi su Pinterest
Preparazione 20 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 40 minuti
Portata Pasticcini e Dolcetti
Cucina Italian
Porzioni 10 Persone
Calorie 270 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

  • 1 kg mandorle
  • 900 g zucchero
  • 80 g mandorle amare
  • 2 limoni (la scorza)
  • 10-12 albumi montati a neve

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

  • Preparare gli amaretti sardi.
  • Montare a neve gli albumi e tenerli da parte.
  • Tritare le mandorle in un tritatutto e mescolarle con lo zucchero.
  • Grattugiare la buccia di 2 limoni ed aggiungerla al composto di mandorle e zucchero.
  • Incorporare gli albumi molto delicatamente, dal basso verso l’alto, per non farli smontare.
  • Porre su una leccarda un foglio di carta forno.
  • Prova anche i tozzetti alle mandorle croccantissimi e i biscotti morbidi in pasta di mandorle.
  • Prendere piccole quantità di impasto (circa 20 g), a seconda della grandezza che desiderate dare agli amaretti. La forma agli amaretti dovete darla con le mani umide, per sentire la consistenza giusta.
  • Passare una parte di biscotto nello zucchero, porlo sulla carta forno e decorarlo con una mandorla.
  • Procedere in questo modo fino ad esaurimento dell’impasto.
  • Cuocere gli amaretti sardi in forno ventilato a 150° per circa 20 minuti.
  • Se vuoi decorarli in maniera diversa dal solito, puoi anche utilizzare ciliegine candite o nocciole, oltre che mandorle. Otterrai degli amaretti colorati e gustosi.
  • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

  • Non perdere nelle note qui in basso altre squisite ricette con le mandorle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.