BISCOTTI ANZAC DI ORIGINE AUSTRALIANA E NEOZELANDESE

I biscotti Anzac sono così chiamati perché venivano mandati dalle mogli ai soldati delle forze armata australiane e neozelandesi (ANZAC)

Dato che gli ingredienti utilizzati permettevano ai biscotti di mantenersi anche nei lunghi periodi di tempo del trasporto via nave.

In seguito la produzione dei biscotti anzac è stata adottata anche a livello industriale per la vendita al dettaglio.

Biscotti Anzac di origine australiana e neozelandese

Chef: Salvatore Muto
Prepariamo insieme questa ricetta peculiare e particolarissima! Biscotti anzac, buonissimi e golosissimi
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 10 min
Tempo totale 30 min
Portata Snack
Cucina Italiana
Porzioni 16 biscotti
Calorie 100 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare i biscotti Anzac

  • 100 g. Fiocchi d’avena
  • 185 g. farina 00
  • 110 g. zucchero di canna
  • 70 g. farina di cocco
  • 40 g. sciroppo d'acero
  • 120 g. burro
  • Mezzo cucchiaino di bicarbonato
  • Un pizzico di sale
  • Acqua calda qb
  • Opzionali gocce di cioccolato

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare i biscotti Anzac

  • Miscelare le polveri compreso il sale, tranne il bicarbonato.
  • Sciogliere il burro con lo sciroppo d’acero, unire poi il bicarbonato sciolto in un po’ di acqua calda.
  • Unire il liquido alle polveri.
  • Amalgamare e fare delle palline che andranno poi leggermente schiacciate.
  • Volendo all’impasto unire delle gocce di cioccolato.
  • Porre i biscotti su una placca foderata con carta forno e cuocere a 160° per 10 minuti

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.