BISCOTTI DI NATALE, CON E SENZA BIMBY

Prenditi una pausa dalla frenesia natalizia e prepara insieme a noi questi biscottini di Natale.

Possono diventare anche dei graziosi segnaposto, o un “regalino” della tombolata, oppure ancora, un cadeau per i padroni di casa che ti invitano a cena.

Originali e d’effetto, sono sempre una buona idea per ogni occasione.

Biscotti di Natale con e senza Bimby

Che Natale è senza biscottini? Prepariamoli insieme in questa nuova ricetta. Ovviamente, sono a forma di alberello.
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Portata Snack
Cucina Italiana
Porzioni 25 biscottini
Calorie 100 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare i biscotti di Natale

  • 300 g. Farina 00
  • 150 g. burro freddo a pezzettini
  • 100 g. zucchero a velo rigorosamente
  • 1 uovo intero
  • 1 g. Sale
  • 1 cucchiaino pasta d’arancia o cannella o zenzero

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare i biscotti di Natale

  • Unire tutti gli ingredienti, eccetto la farina e mettere in un mixer da cucina o bimby per circa 15 secondi, vel.5.
  • Unire poi la farina per 30 secondi circa vel. spiga.
  • Potete aromatizzare la frolla con una punta di cannella o di zenzero.
  • Togliere la frolla dal bimby o dal mixer e spolverare con un poco di farina e compattarla, farne un panetto rettangolare, liscio, schiacciato e porre in frigo almeno 2 ore avvolto in pellicola trasparente.
  • Stendere la frolla fra 2 fogli di carta forno, ciò semplificherà di molto la stesura e conferirà un aspetto molto liscio alla superficie. Lo stesso foglio lo spostiamo sulla teglia forno, io vi consiglio quella da biscotti senza bordi in modo che l’aria ed il calore circolino uniformemente.
  • Coppiamo i biscotti dentro la teglia senza lasciare margine, tanto non essendoci lievito non lieviteranno pur rimanendo morbidi e fragranti e la forma rimarrà perfetta senza spostamenti che danneggierebbero.
  • Togliere i ritagli che lavoriamo velocemente e rimettiamo in frigo stenderemo e procederemo come prima dopo la prima infornata.
  • Forno caldo a 180° per 10 minuti circa.
  • La superficie deve essere molto chiara, ma essendo sottili si cuociono senz’altro.
  • Sentirete che bontà e che incredibile profumo invaderà la casa!

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.