BISCOTTI SOFFICISSIMI AL COCCO CON CUORE NERO

Siete dei fan dei biscottini da thè, quelli simil-pasticcino?

Allora vi presentiamo un biscotto che più pasticcino di così davvero non si può!

I biscotti soffici al cocco con cuore nero sono dei biscottini di frolla al cocco con “sopresa”: un cuore nero di gianduia (potete anche usare Nutella se preferite)

Biscotti sofficissimi al cocco con cuore nero

Biscottini da thè al cocco ripieni di un soprendente cuore nero al cioccolato. Bocconcini di paradiso!
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 10 min
Cottura 20 min
Riposo in freezer 30 min
Tempo totale 1 h
Portata Snack
Cucina Italiana
Porzioni 20 biscottini
Calorie 200 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Cosa ci serve per preparare i biscottini sofficissimi al cocco con cuore nero

  • 110 g farina 00
  • 40 g. farina di mandorle
  • 75 g. di cocco essiccato (farina di cocco)
  • 50 g amido di mais
  • 100 g zucchero fine non a velo
  • 125 g burro
  • 1 uovo non troppo grande
  • 1 cucchiaino colmo di lievito
  • 2 cucchiaini di rum crema nero gianduia in alternativa Nutella o similari

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare i biscottini sofficissimi al cocco con cuore nero

  • Setacciare la farina e l’amido di mais con il lievito, unire la farina di mandorle e di cocco e lo zucchero, poi il burro freddo di frigorifero tagliato a pezzetti.
  • Farlo assorbire dalle farine senza scaldarlo ed unire sia l’uovo che il rum, amalgamare velocemente fino ad ottenere un panetto morbido (l’impasto avrà la consistenza di una frolla montata).
  • Porre per almeno un’ora nel frigorifero (per velocizzare il tempo di riposo potete anche riporre l’impasto nel freezer, servirà meno tempo).
  • Formare delle palline della dimensione di una grossa noce (io ho utilizzato un dosatore per biscotti ma si possono utilizzare semplicemente le mani infarinate) e metterle ben distanziate sulla placca ricoperta di carta forno.
  • Praticare un foro al centro con un dito infarinato, riempire i fori con la crema gianduia e cuocere nel forno già caldo a 180 gradi per 12/15 minuti.
  • Lasciare raffreddare su una gratella prima di spostare i biscotti.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.