CAPPELLACCI CON RICOTTA, FUNGHI E SPECK SU LETTO DI FONDUTA

In cucina...

Seguici sui social

259,166FanMi piace
104,704FollowerSegui
76,188FollowerSegui
350FollowerSegui
496FollowerSegui

Cappellacci Con Ricotta Funghi E Speck Su Letto Di Fonduta 2

CAPPELLACCI CON RICOTTA, FUNGHI E SPECK SU LETTO DI FONDUTA

Chef: ANTONIETTA NEGRELLI
Un piatto davvero gustoso, perfetto da servire per il pranzo della domenica, quando in genere le famiglie si riuniscono per mangiare in compagnia. Davvero ottimi i cappellacci con ricotta, funghi e speck su letto di fonduta!
2.5 da 2 voti
Preparazione 3 h
Cottura 5 min
Tempo totale 3 h 5 min
Portata Primi Piatti
Cucina Italian
Porzioni 4 Persone
Calorie 550 kcal

Ingredienti
  

Per la Pasta sfoglia all'uovo

  • 3 uova intere
  • 2 tuorli
  • 450/500 g farina "00"

Per il Ripieno

  • 200 g funghi Pioppini freschi
  • 200 g funghi porcini ho usato il surgelato
  • 250 g ricotta
  • grana
  • sale
  • pepe

Per la Fonduta di fontina

  • 400 g Fontina DOP
  • 250 ml latte intero
  • 30 g burro
  • 4 tuorli d’uovo
  • Speck

Istruzioni
 

Preparare la pasta sfoglia all'uovo.

  • Mescolare gli ingredienti su una spianatoia, formare un panetto e lasciare riposare la pasta circa 30 minuti.

Preparare il ripieno

  • Saltare i funghi in padella con olio evo e uno spicchio d'aglio in camicia (poi tolto), sale e pepe. Prendere metà dei funghi e batterli a coltello mentre l'altra metà frullarli con ricotta e grana.
  • Unire il composto frullato all'altra metà dei funghi e aggiustare di pepe e sale.
  • Preparare la fonduta di fontina
  • Tagliare la fontina a fettine sottili, disporle in un recipiente piuttosto alto e stretto e ricoprirla di latte per parecchie ore, anche per una notte.
  • Al momento di preparare la fonduta, mettere in una casseruola il burro, i tuorli e la Fontina macerata col latte e far cuocere il tutto a bagnomaria, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. La Fontina in principio si unirà in un blocco filante, poi si diluirà gradatamente col latte e l’uovo, fino a che diventerà una crema liscia e densa. Aggiustare di sale e pepe.

Preparare i cappellacci

  • Stendere la pasta sfoglia e farcire con il ripieno di funghi e ricotta. Chiudere ogni ripieno, ritagliando la pasta e dando la forma tipica dei cappellacci o tortelli. Se non riuscite a farli potete creare dei ravioli utilizzando la stessa ricetta.
  • Saltare le listerelle di speck in padella finchè risulteranno croccanti.
  • Cuocere i tortelli in abbondante acqua salata, scolarli e condirli con poco burro o olio evo.

Impiattamento

  • Stendere nel piatto un abbondante dose di fonduta, adagiare i tortelli, fare cadere a pioggia lo speck croccante e una spolverata di pepe nero.
  • BUON APPETITO.

LASCIA UN COMMENTO

Recipe Rating




Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime ricette

Altre golosità per te...