CHOCOLATE CRINKLES COOKIES DAL CUORE MORBIDO

Gli chocolate crinkle cookies sono dei biscottini della tradizione americana.

Diffusi in USA soprattutto durante le festività, sono diventati un must in ogni stagione al punto che i blog americani pullulano di ricette e versioncine varie di questi deliziosi biscottini.

Al limone, allo zenzero, alla mela… insomma, qualsiasi gusto vogliate!

Oggi ecco qui la versione al cioccolato.

Chocolate crinkle cookies dal cuore morbido

Chef: Ilena Cutrale
Gli chocolae crinkle cookies: deliziosi biscotti più simili a praline: dentro un cuore morbido, fuori delle "crinkles" (crepe, appunto).
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 9 min
Riposo in freezer 30 min
Tempo totale 59 min
Portata Snack
Cucina Italiana
Porzioni 35 biscotti
Calorie 90 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare gli chocolate crinkle cookies

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la base

    • 60 g. burro
    • 225 g. cioccolato fondente spezzettato
    • 100 g. zucchero
    • 2 uova
    • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
    • 225 g. farina 00
    • sale
    • 1 cucchiaino raso di lievito per dolci

    Per la copertura

    • zucchero a velo q.b.
    • zucchero semolato q.b.

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare preparare gli chocolate crinkle cookies dal cuore morbido

    • In una piccola casseruola fare fondere a bagnomaria il cioccolato insieme al burro e lasciare raffreddare.
    • In una ciotola setacciare la farina con il lievito e il sale.
    • In una seconda ciotola sbattere le uova con lo zucchero, utilizzando le fruste elettriche, fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro.
    • A questo punto unire la vaniglia, il cioccolato fuso a temperatura ambiente ed infine anche la farina setacciata, mescolando velocemente e solo il tempo necessario affinché il tutto venga assorbito.
    • Coprire l’impasto con pellicola per alimenti e metterlo in frigorifero per almeno 3-4 ore oppure nel freezer per circa 30 minuti.
    • Portare il forno alla temperatura di 170°C.
    • Versare lo zucchero a velo e quello semolato in due ciotoline.
    • Riprendere l’impasto, prelevare delle piccole porzioni con un cucchiaio e formare delle palline della dimensione di circa 3 cm di diametro, cercando di non manipolarle troppo per non far surriscaldare il composto (se notate che quest’ultimo è troppo tenero fatelo riposare nuovamente in frigorifero, fino a quando sarà nuovamente lavorabile).
    • Passarle prima nello zucchero semolato, pressando leggermente per fare aderire bene, e poi nello zucchero a velo.
    • Ricoprirle con uno strato abbondante prima di disporle, distanziandole di 5 cm tra loro, su una teglia rivestita con carta forno.
    • Infornare per circa 8-9 minuti, avendo cura di non superare il tempo indicato poiché i bordi dovranno essere solidi, ma il cuore ancora morbido.
    • Farli raffreddare un po’ sulle teglie prima di spostarli per evitare di romperli.
    • Trasferirli quindi su di una griglia per dolci e farli asciugare completamente

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.