CIAMBELLA DI ANELLI SICILIANI CON RAGÙ DI SALSICCIA E FUNGHI

Pasta ad anelli siciliana: una pasta che è un vero tesoro della cultura culinaria dell’isola.

Ogni famiglia ne conserva la propria ricetta originale, con ingredienti che si tramandano da generazioni.

E’ una pasta che ben si presta alla preparazione di sformati, e infatti noi vi proponiamo oggi una ciambella di anelli siciliani.

Ciambella di anelli siciliani

Chef: Rita La Rosa
Una ciambella di pasta! La pasta ad anelli siciliana prende nuova vita in una ciambella al ragù da leccarsi i baffi.
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 10 min
Cottura 20 min
Tempo totale 30 min
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 330 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare la ciambella di anelli

  • 500 g. pasta tipo anelli
  • 300 g. salsiccia
  • 300 g. funghi misti
  • 300 g. carne tritata
  • 1 uovo
  • 50 g formaggio misto grattugiato io grana e pecorino siciliano mollica di un panino raffermo
  • 1 bottiglia di passato di pomodoro
  • Un po di lattesale e pepe
  • prezzemolo tritato
  • 2 cipolline fresche.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare la ciambella di anelli

  • Soffriggere la cipolla, aggiungere la salsiccia e i funghi e per ultimo la passata di pomodoro, aggiustare di sale e pepe e cuocere.
  • Nel frattempo fare le polpette con il tritato, l’uovo, il formaggio e la mollica bagnata nel latte e strizzata e il prezzemolo tritato, friggerle e conservare un po’ per decorare e alcune aggiungerle al sugo di funghi. Bollire gli anelli e condire con il ragù ottenuto.
  • Conservare un po’ di condimento per la decorazione finale.
  • Imburrare una teglia per ciambella e mettere gli anelli siciliani.
  • Cuocere per 20 min a 170°.
  • Togliere dal forno, fare raffreddare un po’ e capovolgere su un piatto da portata, decorando con un po’ di condimento rimasto e con le polpette fritte.
Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.