CIAMBELLA SOFFICE AL CAFFÈ

In cucina...

Seguici sui social

259,078FanMi piace
104,704FollowerSegui
75,952FollowerSegui
350FollowerSegui
494FollowerSegui

CIAMBELLA SOFFICE AL CAFFÈ

RICETTA DI: GIORGINA ZUNCHEDDU

Ingredienti:

Per la torta

230 g di farina 165 g di zucchero 2 uova intere 85 ml di olio di semi 85 ml di acqua 1 busta di lievito 65 ml di caffè espresso 10 g di caffè liofilizzato

Per la glassa

125 g di zucchero a velo 30 g di caffè espresso 8/10 chicchi di caffè

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME. Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione:

Per prima cosa preparate il caffè, aggiungete la polvere di caffè liofilizzato, mescolate bene in modo da scioglierla, ponete da parte e lasciatelo intiepidire. In una ciotola con i bordi alti lavorate le uova intere con lo zucchero fino a farle diventare chiare e spumose. Potete usare il frullatore elettrico o farlo a mano con una frusta. Aggiungere l’acqua, l’olio di semi e poco alla volta la farina precedentemente setacciata con lievito, mescolando con una spatola larga dal basso verso l’alto, senza smontare il composto. Aggiungere a filo il caffè e mescolare sempre delicatamente per amalgamarlo al composto. Otterrete un composto piuttosto liquido. Prendete lo stampo da ciambella o se preferite potete fare un plum cake, imburratelo e infarinatelo senza lasciare eccessi e versate l’impasto ottenuto nello stampo. Infornate con forno già caldo, a 180° in modalità statica per circa 35/40 minuti. Fate la prova dello stecchino. Una volta cotto, sfornate e fate raffreddare su una gratella. Quando la ciambella è completamente fredda potete fare la glassa, semplicemente amalgamando in una ciotolina lCIAMBELLA SOFFICE AL CAFFÈo zucchero a velo e il caffè espresso, partite con 10 ml e solo se necessario aggiungetene ancora poco per volta, regolatevi deve essere abbastanza consistente per non “scappare” via. Versate la glassa in una sacca poche usa e getta e decorate la vostra ciambella ponendo il dolce su una gratella, una volta che la glassa si sarà asciugata potete spostarla su un piatto. Potete lasciarla anche semplicemente così oppure, prima che la glassa asciughi, aggiungere dei chicchi di caffè, gocce di cioccolato, granella di nocciole, o semplicemente spolverizzarla con lo zucchero a velo. Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime ricette

Altre golosità per te...