CIAMBELLA UBRIACA PROFUMATA AL CAFFÈ

Ciambella “ubriaca” profumata al caffè

Chef: Lucia D’Abundo
Una ciambella ma con l'aggiunta di due ingredienti segreti nell'impasto: liquore e caffè… per una torta speciale dal gusto particolare e ricercato
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 min
Cottura 40 min
Tempo totale 1 h 10 min
Portata Dessert
Cucina Italian
Porzioni 10
Calorie 200 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Cosa ci serve per la ciambella ubriaca

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la base

    • 3 uova
    • 255 g di farina integrale potete usare anche la 00
    • 50 ml di olio di girasole
    • 2 tazzine di caffè ristretto
    • 140 g di zucchero di canna integrale
    • 100 ml di vinglogg è un liquore svedese, ma se non lo avete, potete utilizzare 50 ml caffè ristretto + 50 ml liquore a piacere
    • 1 bustina di lievito

    Per decorare

    • zucchero a velo

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare la ciambella ubriaca

    • Montare i rossi con lo zucchero per 8 minuti e le chiare a neve.
    • Unire ai tuorli il liquore, e lavorare per incorporarlo
    • Aggiungere il caffè e l'olio. Lavorare delicatamente, aggiungere la farina setacciata con il lievito un po' per volta, lavorando dal basso verso l'alto.
    • Unire infine le chiare a neve, lavorare in modo leggero per incorporare il tutto.
    • Imburrare e infarinare uno stampo per ciambella di 20 cm di diametro, versare l'impasto e infornare a forno caldo ventilato a 180° per 40 min; fare la prova stecchino.
    • Dopo la cottura lasciatelo in forno spento con lo sportello leggermente aperto per 10 minuti.
    • Servire spolverizzando con zucchero a velo
    • Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.