CIAMBELLE FRITTE SOFFICI e PROFUMATE

Le ciambelle fritte sono uno snack fatto in casa veloce e semplice da realizzare.

Soprattutto al sud, sono facili da trovare nei forni e nelle pasticcerie, e se vogliamo imparare anche noi a prepararle, questa ricetta è la soluzione alle nostre esigenze.

Solitamente cosparse con lo zucchero, possiamo anche farcirle con una sac a poche, se vogliamo.

Ciambelline fritte soffici e profumate

Chef: Pina Pavone
Semplici ciambelline fritte fatte in casa: morbide ed irresistibili. Si sciolgono in bocca
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 10 min
Cottura 10 min
Tempo totale 20 min
Portata Snack
Cucina Italiana
Porzioni 10 ciambelle
Calorie 100 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare le ciambelle fritte soffici e profumate

  • 350 g. farina 00
  • 350 g. farina Manitoba
  • 300 ml latte
  • 70 g. burro a temperatura ambiente
  • 2 uova
  • 100 g. zucchero
  • Buccia grattugiata di limone o arancia bio
  • 1 bustina di vanillina
  • 7 g. lievito di birra secco Mastro fornaio o 25 g di quello fresco

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare le ciambelline fritte soffici e profumate

  • Sciogliere il lievito nel latte e mescolare pian piano con tutti gli altri ingredienti, fino ad ottenere un panetto soffice ed elastico. Porre in una ciotola coperta e far lievitare fino al raddoppio.
  • L’impasto risulta morbido e un pochino appiccicoso ma non aggiungere farina.
  • Riprendere la pasta lievitata e stenderla con il matterello con spessore di 2 cm (aggiungere quel tot di farina sufficiente per non farla attaccare).
  • Con un coppapasta ritagliare le ciambelle e far lievitare nuovamente per un’ora.
  • Friggere in abbondante olio di semi di girasole e far scolare su carta assorbente.
  • Ancora calde rotolarle nello zucchero semolato.
Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.