Vai al contenuto

Crostata salata al pecorino, con melanzane grigliate

CROSTATA SALATA AL PECORINO,CON MELANZANE GRIGLIATE

Una torta salata che non è la solita sfoglia: una base croccante, tanto formaggio filante e il gusto delle melanzane con il prosciutto cotto!

Crostata salata al pecorino con melanzane grigliate

Chef: Rossella De Tullio
Gustossima torta salata che lascerà i tuoi commensali senza parole!
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta
Preparazione 20 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo di riposo in frigorifero 30 minuti
Tempo totale 1 ora 15 minuti
Portata Antipasti, Pizze e torte rustiche
Cucina Italiana
Porzioni 8 Porzioni

Attrezzatura

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

  • tortiera per crostata

Ingredienti  

Cosa occorre per preparare la crostata salata al pecorino con melanzane grigliate

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la briseé al pecorino:

    • 120 g farina 00
    • 120 g farina manitoba
    • 100 g burro a pezzi morbido
    • 50 g pecorino grattugiato
    • Un pizzico di prezzemolo tritato
    • Sale qb
    • Un pizzico Aglio in polvere
    • Acqua fredda qb

    Per la farcia:

    • 1 melanzana grigliata
    • 2 mozzarelle
    • 4-5 pomodorini
    • Un tenerone al prosciutto cotto
    • Origano qb
    • Olio evo qb
    • Sale qb

    Preparazione della ricetta
     

    Come si prepara la crostata salata al pecorino con melanzane grigliate

    • Procedimento per la briseé
    • In una ciotola mescolare le due farine. Aggiungere il pecorino, il prezzemolo, l’aglio, il sale e il burro a pezzi.
    • Formare dei grandi bricioloni.
    • Aggiungere l’acqua e impastare fino a formare un panetto liscio e asciutto; Ricoprire con la pellicola e lasciarlo riposare in frigorifero per 1/2 ora.
    • Nel frattempo grigliare la melanzana.
    • Assemblaggio della crostata salata Riprendere il panetto, infarinare un piano e stenderlo con il mattarello.
    • Adagiare la sfoglia in uno stampo da crostata rivestito di carta da forno.
    • Premere la pasta per far aderire bene i bordi.
    • Bucherellare il fondo con i rebbi della forchetta.
    • Sistemare le fette della melanzana a raggiera, alternando con fette di mozzarella e pomodoro.
    • Al centro adagiare il tenerone e sopra esso guarnite con altre fette di melanzana, pomodoro e mozzarella.
    • Condire il tutto con sale, pepe, origano e un filino di olio evo.

    Cottura della crostata salata al pecorino

    La ricetta continua dopo gli annunci…

    Lo sapevi che il pecorino….

    In Italia ci sono ben 8 DOP di pecorino. I tipi più famosi sono quello sardo, toscano e romano. Ci sono poi il pecorino lucano di Filiano, il pecorino di Picinisco nel frusinate. Terminiamo con il pecorino siciliano, delle Balze Volterrane e di Crotone.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.