FRAGUNI DI RICOTTA, TRADIZIONE PASQUALE CALABRESE

Articolo aggiornato il 8 Agosto 2022 da Le mille ricette

Fraguni: il rustico calabrese

I fraguni sono dei rustici calabresi tipici della Pasqua. Sono dei tortini di pasta di pizza che possono essere farciti a piacere .

Ne esistono tante varianti: al salame, al prosciutto, alla pancetta. Questi sono nella loro variante con ricotta e prezzemolo.

Sono ottimi anche freddi, ed è possibile gustarli come aperitivo o antipasto

Fraguni di ricotta

Chef: Silvana Grandinetti
I fraguni di ricotta sono un dolce tipico calabrese. Sono dei rustici di pasta di pizza, perfetti per aperitivi o buffe pasquali
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 minuti
Cottura 35 minuti
Tempo totale 1 ora 5 minuti
Portata Antipasti
Cucina Mediterranea
Porzioni 4 persone
Calorie 200 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Cosa ci serve per i fraguni

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la pasta

    • 250 g farina 00
    • 250 g farina Manitoba-
    • 1 olio evo
    • 2 dl latte
    • 3 uova
    • sale qb
    • 2 cucchiaini lievito x dolci

    Per il ripieno

    • 600 g ricotta meglio se di pecora
    • 4 tuorli
    • sale q.b.
    • prezzemolo a piacere
    • 2 cucchiai di latte per spennellare la superficie oppure un tuorlo

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare i fraguni

    Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

    Continua dopo gli annunci…
    • Rompere le uova in una ciotola, aggiungere l’olio, la farina precedentemente setacciata con il lievito, il sale ed impastare bene; formare un panetto (non ha bisogno di riposo).
    • Stendere una sfoglia un po’ spessa e ritagliare tanti dischetti di circa 18-20 cm di diametro.
    • Amalgamare la ricotta con le uova "non schiacciarla", aggiungere il prezzemolo tritato ed il sale se necessario.
    • Mettere il ripieno nei dischetti, rialzare i bordi facendo dei pizzicotti con le dita, adagiarli sulla placca rivestita con carta forno.
    • Spennellare con il latte o il tuorlo ed infornare a 180 °C per 20 minuti, poi a 170 °C per altri 15
    Condividi con i tuoi amici…

    7 commenti su “FRAGUNI DI RICOTTA, TRADIZIONE PASQUALE CALABRESE”

    1. Siamo seri,questi”fraguni”sono una pallidissima imitazione dello straordinario capolavoro di gastronomia calabrese che è il vero “Fragune”…lievito per dolci???e il ripieno senza formaggi e salame???

      Rispondi
    2. Gentilissima Signora giulia scerbo…mi rammarico per come la Sua grande cultura sulle tradizioni dei prodotti Calabresi , non l’abbia portata a sapere che ogni piccolo Paese ha le sue usanze e continua a portarle avanti….

      Rispondi

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Change privacy settings