Vai al contenuto
Home » Insalata di riso con pesce e il segreto per gustarla al meglio

Insalata di riso con pesce e il segreto per gustarla al meglio

insalata di riso con pesce

In genere l’insalata di riso si prepara con il classico barattolo di sottaceti e, a piacere, si aggiungono tonno, pomodorini e tutto ciò che la fantasia ci suggerisce. Oggi ti propongo una versione più leggera, ma anche più genuina, perché non prevede l’uso di prodotti in scatola, ma solo pesce fresco. Il pesce proposto si può tranquillamente sostituire con altro, oppure si possono aggiungere: seppie, calamari ecc. Il segreto per gustarla al meglio è il riposo in frigo, minimo di un paio d’ore.

Voglia di un primo piatto freddo, da preparare in anticipo? Prova l’insalata di riso con pesce e stupirai tutta la famiglia. 

Insalata di riso con pesce

Chef: Patrizio Lombardi
Voglia di un primo piatto freddo, da preparare in anticipo? Prova l’insalata di riso con pesce e stupirai tutta la famiglia
4.75 da 4 voti
Stampa la ricetta Condividi su Pinterest
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 50 minuti
Portata Primi Piatti
Cucina Italiana
Porzioni 3 Persone
Calorie 176 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Cosa occorre per fare l’insalata di riso di mare

  • 200 g riso
  • 150 g gamberetti
  • 300 g pesce spada
  • 100 g filetto di tonno
  • 200 g vongole sgusciate
  • 100 g olive nere denocciolate
  • 1 spicchio aglio
  • 5 pomodorini
  • olio di oliva
  • sale
  • pepe
  • limone

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come fare l’insalata di riso con pesce

  • Iniziare a cuocere il riso.
  • Nel frattempo, pulire bene le vongole, quindi metterle in un’ampia padella con un filo d’olio, coprire con il coperchio e far cuocere finché non si aprono tutte.
  • In un’altra padella, far dorare pesce spada, tonno e, a fine cottura, i gamberetti con aglio e un po’ d’olio.
  • Dopo un paio di minuti, aggiungere anche le vongole sgusciate e farle insaporire per qualche minuto.
  • Scolare il riso ancora al dente, condirlo con un filo d’olio e lasciarlo intiepidire.
  • Mettere in un’ampia ciotola vongole e gamberetti, aggiungere il pesce spada, tonno, olive e pomodorini tagliati e, se piace, pepe e succo di limone q.b.
  • Aggiungere il riso e mescolare delicatamente il tutto.
  • Riporre in frigo per almeno un’ora prima di servire.

Consiglio goloso

Conservazione

  • L’insalata di riso con pesce si conserva in frigo per 2 giorni, chiusa in un contenitore ermetico.

TI POTREBBERO PIACERE…

riso venere con gamberetti e avocado

insalata di riso senza maionese

4.75 from 4 votes (4 ratings without comment)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.