KUGELUPF E CIAMBELLINE CON ZUCCHINE E GAMBERETTI

Il Kugelupf è un dolce tipico dalla forma a turbante, con al centro un buco, quindi è una sorta di altissima ciambella.

Solitamente viene preparato nella sua versione dolce, ma oggi lo prepariamo con zucchine e gamberetti.

Una pietanza perfetta come piatto principale, ma anche da introdurre nel brunch della domenica.

Kugelupf e ciambelline con zucchine e gamberetti

Chef: Alessia La Posta
il Kugelupf, la torta alsaziana a lunga lievitazione, generalmente dolce. Qui invece nella sua versione salata. Morbida e scenografica, è una pietanza perfetta per lasciare tutti di stucco
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 2 h 20 min
Cottura 30 min
Tempo totale 2 h 50 min
Portata Portata principale
Cucina Alsaziana
Porzioni 16
Calorie 240 kcal

Attrezzatura

  • 1 Stampo da kugelhupf grande da 22-24 cm ed altri piccoli tutti in silicone

Ingredienti  

Cosa ci serve per il kugelupf e le ciambelline con zucchine e gamberetti

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per l'impasto

    • 250 g. farina manitoba
    • 250 g. farina 00
    • 200/220 ml latte
    • 1/2 cubetto lievito di birra anche meno
    • 70 g burro morbido
    • 30 g zucchero
    • 2 uova

    Per il ripieno

    • 300 g. gamberetti puliti
    • 3 zucchine
    • Olio
    • aglio
    • curcuma a chi piace un cucchiaino
    • Prezzemolo

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare il kugelupf con zucchine e gamberetti

    • Sciogliere il lievito in poco latte tiepido tolto dal totale con il miele.
    • Setacciare le farine, mettere in planetaria o Bimby, unire il latte e il lievito, le uova uno alla volta, i liquidi ed impastare.
    • Aggiungere pian piano per ultimo il burro, formare una bel composto a palla e lasciar lievitare fino al raddoppio (circa due ore).
    • Stendere e fare delle strisce, farcire, chiudere e posizionare negli stampi, metà pasta in stampo grande e l’altra metà in quelli piccoli (esattamente 12).
    • Preparare il ripieno. Cuocere gamberetti, prezzemolo, curcuma, olio, aglio e sfumare con il vino.
    • Tenere da parte. Nella stessa padella mettere le zucchine grattugiate, devono essere un po’ asciutte.
    • Far raffreddare il tutto e porlo sulle strisce di pasta, arrotolare e mettere negli stampi a lievitare ancora fino al bordo, i piccoli un po’ meno.
    • Infornare a 180°, forno statico per 20 minuti, i piccoli ed almeno 30 min il grande.
    • Si può usare tutta la dose per un unico stampo, magari di dimensioni leggermente più grandi.

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.