MINI FLUFFOSE MARMORIZZATE

La fluffosa, o torta “fluffy” un dolce semplice e veloce che sorprende per la sua immensa morbidezza.

Ce ne sono di tutti i tipi: da quella al limone a quelle alle carote, da quelle al burro d’arachidi a quelle al cioccolato.

E’ possibile preparare qualsiasi torta fluffy vogliamo, e noi oggi le abbiamo preparate bicolor, anzi, marmorizzate. Vaniglia e cioccolato!

Fluffose marmorizzate

Chef: Strube Efrat
Tortine fluffy a effetto marmorizzato: un dolce non solo buono da mangiare ma anche bello da vedere.
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 30 min
Tempo totale 50 min
Portata Snack
Cucina Italiana
Porzioni 24 fluffose
Calorie 200 kcal

Attrezzatura

  • stampino da 24

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare le fluffose marmorizzate

  • 200 g. zucchero
  • 4 Tuorli
  • 4 albumi a neve
  • 170 g. farina
  • 20 g. cacao amaro
  • 120 ml acqua tiepida
  • 80 ml olio di semi
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina cremor tartaro
  • qualche cucchiaio latte

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare le fluffose marmorizzate

  • Accendere il forno a 150°C.
  • Montare i bianchi a neve ferma con il cremor tartaro.
  • In una ciotola setacciare la farina con lo zucchero, il sale, il lievito e fare un buco al centro.
  • Al centro inserire i tuorli, emulsionare l’acqua tiepida con l’olio e mescolare bene il tutto amalgamando bene.
  • Dividere l’impasto in due parti uguali, in uno aggiungere il cacao e mescolate bene, aggiungere ad ogni impasto metà degli albumi montati a neve, facendo attenzione a non smontarli.
  • Versare negli stampini alternando gli strati.
  • Infornare a 150° per 25 min circa.
  • All’uscita dal forno lasciare intiepidire e poi sformare.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.