MUSTAZZOLI O CUCCIDDATEDDI DI NATALE

L’impasto dei mustazzoli è costituito da vino cotto.

Gli ingredienti devono rimanere a riposare per qualche ora prima di essere lavorati.

Il prodotto viene poi ricoperto di glassa di zucchero e cacao.

Sono solitamente di consistenza croccante, ma con l’aggunta di margarina o dello strutto nell’impasto, si ottiene un prodotto molto più morbido e friabile.

Mustazzoli o cucciddateddi di Natale

Chef: Rita La Rosa
Biscottini tipici del sud Italia, che vengono principalmente consumati a Natale.
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 10 min
Cottura 20 min
Tempo totale 30 min
Portata Snack
Cucina Italiana
Porzioni 20 mustazzoli
Calorie 200 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare i mustazzoli

  • 500 g. farina 00
  • 150 g. zucchero
  • 3 uova mezza bustina di lievito
  • 100 g. strutto scorza di un limone grattugiato
  • 1 bustina di vaniglia
  • 300 g. vino cotto
  • 100 ml latte
  • 100 g. semola di grano duro
  • scorza di arancia grattugiata
  • cannella
  • 1 cucchiaio di cacao

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare i mustazzoli

  • Per iniziare, bisogna fare la sera prima la farcia con il vino cotto detto “pastone”, mettere sul fuoco il vino cotto insieme al latte, aggiungere il cacao setacciato e il semolino mescolando per bene.
  • Cucinare come una normale crema, prima di toglierlo dal fuoco, aggiungere la scorza d’arancia, la cannella e le mandorle macinate. Mettere il tutto su un foglio di carta forno spennellato di olio, avvolgerlo e lasciarlo riposare.
  • La mattina successiva si procede alla realizzazione del biscotto.
  • Mettere la farina a fontana, aggiungendo lo zucchero, le uova, il lievito,lo strutto, la scorza del limone grattugiato e la vaniglia, formare una palla e farla riposare mezz’oretta.
  • Formare delle strisce con il biscotto e mettere all’interno la farcia preparata precedentemente creando le forme a piacimento.
  • Passare l’uovo sbattuto e decorare con la granella di mandorla.
  • Infine infornare a 180° fino a doratura.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.