PACCHERI FRITTI RIPIENI DI RICOTTA, SALSICCIA E PISELLI

PRIMI PIATTI COLLAUDATI RICETTE DI: LUCIA D'ABUNDO ULTIME RICETTE E NEWS

Articolo aggiornato

PACCHERI FRITTI RIPIENI DI RICOTTA, SALSICCIA E PISELLI

RICETTA DI: LUCIA D’ABUNDO

Ingredienti

per 6 persone

250 g di gigantoni rigati
2 salsicce di suino
150 g di mozzarella di bufala
250 g di di ricotta di pecora
4-5 cipollotti grandi ramati
1 ciuffo di finocchio
400 g di piselli freschi sgranati
50 g di pecorino grattugiato
Qualche fogliolina si maggiorana
1 rametto di timo
2 foglioline di salvia
5 cucchiai di olio evo
Sale pepe qb

Per il sugo di pomodoro

1 cucchiaio di olio evo
sale
basilico
150 g di pomodorini datterino

Per la crema di cipolotto

5 cipollotti freschi tritati al mixer
Sugo di pomodoro
Sale olio qb
3 cucchiai di vino bianco secco

Per la panatura

140 g di pecorino romano
2 cucchiai di pan grattato
2 taralli napoletani per accompagnare il piatto
Olio di arachidi per friggere

Preparazione:

Preparate il sugo con i pomodorini, mettete in un tegame l’olio, mezzo spicchio d’aglio e i pomodorini interi.
Preparare il ripieno. In una padella versate l’olio e il cipollotto, con l’aggiunta di 2 cucchiai di acqua e lasciate stufare per 3 minuti; togliete da questa quantità 1 mestolo e tenetela da parte.
Aggiungete la salsiccia (priva di budello) sbriciolata e i piselli e lasciate rosolare, sfumate con il vino. Unite gli odori e lasciate cuocere per 8 minuti, salando e pepando.
Una parte di questa farcitura passatela al mixer.
Mescolate insieme le due parti, lasciate raffreddare e unite la ricotta, la mozzarella a pezzetti e lavorate il tutto; aggiustate di sale se è necessario.
PACCHERI FRITTI RIPIENI DI RICOTTA, SALSICCIA E PISELLICon le cipolle messe da parte fate una crema frullando con il frullatore ad immersione, il tutto con 2 cucchiai di pecorino grattugiato e la salsa di pomodoro preparata. Tenetela da parte, servirà per la crema di accompagnamento.
Lessate i gigantoni al dente, lasciateli raffreddare leggermente e riempiteli con il ripieno.
In una terrina mettete il pecorino mescolato al pangrattato, passateci i gigantoni dentro.
In una pentola alta e stretta versate l’olio in profondità e friggere la pasta.
In un piatto da portata sistemate sul fondo la crema di cipolla, adagiatevi sopra i gigantoni e spolverizzate con il tarallo in frantumi grossolani e servite.

Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

Ti è piaciuto? Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RICEVI LE ULTIME RICETTE SU WHATSAPP
RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME

Iscriviti per ricevere ogni giorno le nuove ricette, è GRATIS!