PASTIERA NAPOLETANA perfetta

In cucina...

Seguici sui social

259,231FanMi piace
104,704FollowerSegui
76,443FollowerSegui
350FollowerSegui
496FollowerSegui

PASTIERA NAPOLETANA

RICETTA DI: MARIA TERESA MATARESE

Ingredienti:

Per la pasta frolla

500 g di farina 00 la buccia grattugiata di 1 limone 2 uova medie (mettetene 3 se l’impasto dovesse risultare eccessivamente duro) 180 g di zucchero 200 g di burro 1 pizzico di sale

Per il ripieno

400 g di grano precotto 300 ml di latte parzialmente scremato 400 g di ricotta di pecora (ma se non doveste trovarla, utilizzate la ricotta di mucca, il ripieno verrà più delicato) 270 g di zucchero semolato 1 fialetta di fiori d’arancio 1 fialetta di aroma vaniglia poco meno di 1/2 cucchiaino di cannella la scorza grattugiata di 1 limone la scorza grattugiata di 1 arancia 5 uova

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME. Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione:

Impastate la pasta frolla su una spianatoia, mettendo prima la farina, poi le uova, la scorza del limone, un pizzico di sale e alla fine il burro ben freddo di frigorifero. Avvolgete in una pellicola e mettete a riposare in frigorifero per un’oretta. Passate alla preparazione del ripieno. Fate cuocere in un pentolino a fuoco lento il grano con il latte, 50 g di zucchero (che andrete a togliere dal totale), 1 fialetta di vaniglia, la buccia grattugiata del limone e dell’arancia. Cuocete 15-20 min, finchè non si sarà formata una crema. Mettete da parte a raffreddare. Una volta freddo, frullate più di metà del composto con un mixer. PASTIERA NAPOLETANAMettete la ricotta in una ciotola capiente e frullate col minipimer, finchè non sarà diventata una crema, aggiungete lo zucchero rimanente e lavorate per qualche minuto. Aggiungete una alla volta le uova, continuando a montare con il mixer. Unite i canditi, il mezzo cucchiaino di cannella, l’aroma di fior d’arancio ed infine il grano, sia quello frullato che quello rimanente. Fate riposare il composto 2-3 ore. Riprendete la pasta frolla e stendete una sfoglia sottile, adagiatela su una tortiera di 28 cm, lasciando i bordi alti. Versate il ripieno, coprite con le strisce di pasta frolla e mettete in forno caldo a 170° per circa 1 ora e mezza. La pastiera sarà pronta quando la superficie sarà ben dorata. Lasciate la pastiera in forno spento aperto finchè non si sarà raffreddata. Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila e continua a seguirci su www.lemillericette.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime ricette

Altre golosità per te...