PETTO DI TACCHINO FARCITO

Il petto di tacchino farcito è il secondo ideale per festività e ricorrenze.

Il classico “rollè” è un piatto che mette sempre d’accordo tutti ed è molto amato dai bambini, che di solito in tema di cibo sono quelli che danno sempre più filo da torcere.

Prepariamo insieme il nostro delizioso rollè!

Petto di tacchino farcito

Eccolo qui, il piatto forte di ogni pranzo di famiglia che si rispetti! Il petto di tacchino farcito, comunemente detto anche "rollè" è il piatto che richiama alla convivialità
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 1 h
Tempo totale 1 h 20 min
Portata Secondi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 310 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare il petto di tacchino farcito

    Per la base

    • 1 petto di tacchino da 1 kg
    • 300 g. salsiccia
    • 100 g. provola
    • La mollica di 2 panini
    • 1 bicchiere di latte
    • 2 uova
    • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
    • 2 carote
    • 1 gambo di sedano
    • 1 cipolla
    • 1 bicchiere di vino bianco
    • 1 dado
    • sale e pepe

    Per il contorno

    • 2 rametti di agretti o barba dei frati
    • 1 spicchio di aglio olio di oliva

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare il petto di tacchino farcito

    • Praticare un taglio longitudinale al petto di tacchino, in modo ds formare una tasca profonda. Mettere a bagno la mollica nel latte.
    • Spellare la salsiccia e tagliarla assieme alla provola, a dadini molto piccoli, mettere in una ciotola e aggiungere la mollica strizzata, le uova, il parmigiano.
    • Aggiustare di sale e pepe e lavorare l’impasto fino a farlo diventare morbido ma compatto.
    • Riempire con il composto così ottenuto la tasca del petto di tacchino e cucire bene per evitare la fuoriuscita di ripieno.
    • Tritare finemente la cipolla, le carote e il sedano e farli rosolare nell’olio a fuoco vivace per 3 o 4 min. Unire il petto di tacchino e rosolare
    • Bagnare con il vino bianco e fate cuocere, aggiungendo del brodo ottenuto con il dado per 1 ora abbondante (cuocere a fuoco lento).
    • Frullare il sugo di cottura nel mixer, affettare il petto e guarnire con la salsa.
    • Servire con contorno di agretti, pulendo gli agretti e facendoli saltate in padella con olio e uno spicchio di aglio.
    Condividi con gli amici…

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.