PLUMCAKE SOFFICISSIMO GIANDUIA CON CUORE NERO

Un plumcake con sorpresa

Un plumcake tutto speciale: con un cuore nero. Delizioso gianduia dentro un morbido e avvolgente impasto al cacao.

Mi raccomando, quando andate a sformarlo attenti a non romperlo perchè essendo soffice è molto facile che si rompa.

Decorate con gocce di cioccolato, granella di mandorle o nocciole, oppure confettini a piacere.

Lasciatevi trasportare da questo plumcake dal cuore nero.

Plumcake con cuore nero

Chef: Anna Castiello
Un plumcake al cioccolato che cela dentro sè un delizioso e delicato cuore nero. Una vera bontà cioccolatosa
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Cottura 52 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 14
Calorie 200 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per il nostro plumcake

  • 250 g. farina per dolci addizionata di frumina
  • 50 g. farina di mandorle
  • 200 g. zucchero fine non a velo
  • 4 cucchiaini rasi di lievito
  • 50 g. burro
  • 100 g. ricotta
  • 2 uova
  • 100 g. cioccolato gianduia
  • 50 g. granella di nocciole
  • qualche cucchiaio di gianduia nero Pernigotti
  • qualche nocciola intera per la guarnizione

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare il nostro plumcake

  • Lavorare il burro morbido e la ricotta con lo zucchero fino ad ottenere una crema soffice.
  • Aggiungere le uova ed incorporarle perfettamente, poi unire la farina setacciata con il lievito ed infine quella di mandorle ed amalgamare
  • Fondere il cioccolato (io con il microonde) e quando sarà tiepido versarlo nell’impasto, amalgamare ed unire la granella di nocciole.
  • Versare il composto in uno stampo da plumcake ben imburrato, livellarlo e mettere qualche cucchiaiata di gianduia nero poi mescolarlo leggermente con la lama di un coltello ma senza variegare l’impasto.
  • Cuocere nel forno già caldo a 160/170 °C a seconda del forno per 50 minuti ca.
  • Lasciare raffreddare perfettamente su una gratella per dolci prima di sformare (fare molta attenzione perché è estremamente soffice e facile alla rottura),
  • Decorare a piacere con le nocciole finché il gianduia è ancora morbido così aderiranno.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.