POLACCA AVERSANA – ricetta originale del dolce Campano

POLACCA AVERSANA - ricetta originale del dolce Campano

Chef: ROSALBA LO FEUDO
LA POLACCA AVERSANA è una dolcissima specialità della città campana di Aversa, pur essendo poco conosciuta fuori dal territorio casertano, conquista chiunque l'assaggi. È fatta con ingredienti semplici che si valorizzano a vicenda. Deve il suo nome ad una suora polacca che suggeri la ricetta al pasticciere Mungiguerra nel 1926. Si usa mangiarla la domenica a colazione sotto forma di torta intera o monoporzione.
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 1 h
Cottura 25 min
Lievitazione 3 h
Tempo totale 1 h 25 min
Portata Crostate e Torte da colazione
Cucina Italian
Porzioni 26 Cm tortiera
Calorie 390 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Per la base

  • 300 g farina Manitoba
  • 250 g farina 00
  • 12. g lievito di birra fresco
  • 200 ml latte
  • 120 g burro morbido
  • 2 uova intere
  • 100 g zucchero
  • Scorza grattugiata di mezzo limone
  • 10 g sale
  • 1 cucchiaio rum

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per la crema pasticciera

  • 500 ml latte
  • 60 g amido di mais
  • 4 tuorli
  • 100 g zucchero
  • Buccia intera di limone
  • amarene sciroppate q.b.

Preparazione della ricetta
 

Preparare la base della torta

  • In una ciotola sciogliere il lievito nel latte tiepido, aggiungere lo zucchero, la scorza di limone grattugiata, le uova, il cucchiaio di rum e pian piano le farine setacciate. Mescolate bene, poi incorporare il burro a pezzetti poco alla volta e infine il sale. Ottenere un panetto morbido ed elastico.
  • Fate lievitare per circa 3 ore fino al raddoppio.

Preparare la crema

  • In un pentolino scaldate il latte con la buccia di limone, a parte mescolate amido, tuorli e zucchero, aggiungete al latte tiepido e fate addensare a fuoco dolce. Mettete da parte coperta con pellicola a contatto.
  • Stendete l'impasto ormai lievitato su di una spianatoia infarinata e, con il matterello, fate una sfoglia sottile.
  • Ricavate due dischi, poggiate il primo su di una leccarda con carta forno, ricoprite con la crema lasciando libero il bordo.
  • Sgocciolate le amarene e distribuitele sulla crema, coprite con l'altro disco, sigillate bene i bordi.
  • Fate lievitare ancora per 30 min, poi spennellate la superficie con tuorlo sbattuto e un po' di latte, cospargete con granella di zucchero e cuocete in forno caldo, modalità statico, a 180 gradi per circa 25 min.
  • Va gustata tiepida... ma anche fredda è buonissima.
Se ti piacciono le nostre ricette, Scarica l’App! È GRATIS!

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.