Vai al contenuto

Senza burro, ma sofficissima: chiffon cake all’arancia e cacao

chiffon cake arancia e cacao

Prepariamo insieme il dolce senza burro per eccellenza, ovvero la chiffon cake, ma all’arancia e cacao: la ricetta è semplicissima e il risultato finale è davvero sofficissimo. Un ottimo modo per fare una torta da colazione, o magari per una merenda golosa per i bambini, o da portare in ufficio per stupire tutti.

Le origini della chiffon cake

Sono innumerevoli i dolci che prepariamo oggi. Non tutti hanno molti secoli di storia alle spalle, anzi. Come la chiffon cake, che è nata da un secolo esatto. È stata ideata negli Stati Uniti negli anni ’20 dal pasticcere Harry Baker. Questo dolce leggero e soffice è il risultato della sua ricerca per creare un dolce dalla consistenza particolare, tra la Angel Cake e una torta tradizionale. E per ben vent’anni non ha nemmeno svelato la ricetta, brevettandola solamente nel 1947 e vendendo i diritti alla General Mills (ma dopo parecchi anni). Per cosa si distingue questo dolce? Semplice: l’utilizzo dell’olio al posto del burro e per l’incorporazione di albumi montati a neve nella preparazione, conferendo al dolce una morbidezza e leggerezza a dir poco indimenticabili. La sua popolarità è cresciuta in fretta, soprattutto per la versatilità e la capacità di adattarsi a una varietà di gusti e aromi: pensiamo alla ricetta che vi sveliamo di seguito, a base di cacao e arancia. Ad oggi, la chiffon cake è un’icona della pasticceria americana.

Da provare: Chiffon cake al cacao senza glutine, morbidissima da non crederci

Chiffon cake all’arancia e cacao

Chef: Filomena D’Elia
Un classico della cucina americana senza tempo: la chiffon cake
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta
Preparazione 25 minuti
Cottura 1 ora
Tempo totale 1 ora 25 minuti
Portata torte
Cucina Americana
Porzioni 8 Persone
Calorie 313 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Cosa ci occorre per la chiffon cake all’arancia e cacao

  • 250 g farina 00
  • 50 g cacao amaro
  • 300 g zucchero
  • 185 g olio di girasole
  • 200 g succo d’arancia
  • 1 arancia (la buccia grattugiata)
  • 6 uova intere
  • Un pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di cremor tartaro

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare la chiffon cake all’arancia e cacao

La ricetta continua dopo gli annunci…
  • Setacciare la farina, lo zucchero, il cacao, il sale e il lievito per dolci. Emulsionare l’olio con il succo d’arancia e aggiungere lentamente all’impasto.
  • Incorporare la buccia d’arancia grattugiata e amalgamare i tuorli con una frusta, proseguendo con lo sbattitore.
  • Montare gli albumi con il cremor tartaro fino a ottenere una consistenza a neve ferma.
  • Aggiungere delicatamente gli albumi montati all’impasto, utilizzando una spatola e mescolando dal basso verso l’alto con cura, senza smontare l’impasto.
  • Versare il composto in uno stampo da chiffon cake, senza imburrarlo né infarinarlo, e infornare per circa un'ora in forno preriscaldato statico a 160 gradi.
  • Quando la torta è cotta, toglierla dal forno e capovolgerla; dovrebbe staccarsi da sola.
  • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Infine, spolverare la superficie con zucchero a velo per una finitura delicata e deliziosa. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.