RICETTA TORMENTONE DEL MOMENTO, CUORE CON CREMA DIPLOMATICA

RICETTA TORMENTONE DEL MOMENTO, CUORE CON CREMA DIPLOMATICA (CREAM TART)

TORTE COLLAUDATE ULTIME RICETTE E NEWS

Articolo aggiornato

RICETTA TORMENTONE DEL MOMENTO, CUORE CON CREMA DIPLOMATICA (CREAM TART)

REALIZZATA DA SANDRA BERTOIA

seguendo la ricetta di Rita Zforni

Ingredienti:

Per la pasta biscotto

5 uova a temperatura ambiente

140 g di farina setacciata

150 g di zucchero

Scorza grattugiata di un limone

vaniglia

colorante

Per la crema diplomatica al mascarpone

150 g di mascarpone

150 ml di panna fresca

100 g di crema pasticcera un poco più sostenuta del normale (io in mezzo litro di latte metto di solito 40 g di amido di riso in questo caso ne ho messi 50 g)

70 g di zucchero a velo

vaniglia

RICETTA TORMENTONE DEL MOMENTO, CUORE CON CREMA DIPLOMATICA

Preparazione:

Per la pasta biscotto montare le uova con lo zucchero, la scorza di limone e la vaniglia per 10 minuti in planetaria (con un frullatore a mano 12/13 minuti), quindi unire in 3 volte la farina e il colorante mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare. Versare nella placca del forno ricoperta di cartaforno, livellare bene, deve risultare alta circa 1 cm e cuocere a 175°C per 8/10 minuti.

Toglierla dal forno e farla raffreddare, poi coprirla con cartaforno e sopra pellicola, poi mettere in frigo.

Per la crema montare la panna col mascarpone, la vaniglia e lo zucchero a velo, passare il minipimer nella crema pasticcera fredda per ammorbidirla e unirla alla crema di mascarpone mescolando dal basso verso l’alto per non smontare. Mettere in un sac a poche con beccuccio con foro tondo di 6/7 mm.

Crearsi una mascherina in cartoncino della forma preferita da usare per ritagliare la pasta biscotto, quando è ben fredda, perchè altrimenti tende a sbriciolarsi.

Decorare a piacere.

N.b: con questa pasta biscotto si possono fare anche i rotoli, in questo caso mentre è in forno mettere su un piano un’altra placca, sopra mettere della pellicola e cospargere con abbondante zucchero semolato, poi quando si toglie dal forno, rovesciarla sulla pellicola.

Staccare delicatamente la cartaforno, riappoggiarla e rovesciarla di nuovo nella placca dove l’abbiamo cotta e a questo punto arrotolarla con la pellicola all’interno e la cartaforno all’esterno, poi sigillarla in altra pellicola e farla raffreddare. In questo modo il rotolo non si romperà più.

 

Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

Ti è piaciuto? Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RICEVI LE ULTIME RICETTE SU WHATSAPP
RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Salva il mio numero di telefono +393791029645, memorizzalo come Lory Lemillericette e scrivimi su whatsapp il tuo NOME e COGNOME

Iscriviti per ricevere ogni giorno le nuove ricette, è GRATIS!