SPIEDINI DI TACCHINO AL SUGO CON CAPPERI E OLIVE

Spiedini di tacchino ultra-saporiti.

Capperi ed olive per uno spiedino diverso dal solito e dal gusto intensamente aromatico.

La loro forza? Sono pronti in appena 20 minuti.

Andranno a ruba, spazzati via nel giro di un attimo, perché il loro gusto crea dipendenza.

Parola di chef.

Spiedini di tacchino al sugo con capperi e olive

Chef: Teresa Portaro
Un secondo semplice e saporito (e anche più leggero, vista la presenza del tacchino) dal gusto intensamente aromatico grazie ai capperi e alle olive
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 20 min
Tempo totale 40 min
Portata Secondi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 320 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare gli spiedini di tacchino al sugo con capperi e olive

  • 700 g. fesa di tacchino
  • 200 g. prosciutto cotto
  • 3 cucchiai di passata di pomodoro
  • un cipollotto
  • un cucchiaio di capperi dissalati
  • una manciata di olive nere tagliate a rondelle
  • olio
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo

Preparazione della ricetta
 

Come preparare gli spiedini di tacchino al sugo con capperi e olive

  • Come prima cosa battere la carne, salare, pepare e sovrapporre una fettina di prosciutto e arrotolando la carne su se stessa.
  • Tagliare l’involtino ottenuto in 4 o 5 dischetti e infilzarli allo spiedino. in una padella capiente soffriggere la cipolla, aggiungere la passata di pomodoro e un mestolo di acqua, salare e riportare a bollore.
  • Unire la carne e lasciar cuocere 15 minuti circa, girando un paio di volte, aggiungere le olive e i capperi e lasciar cuocere ancora cinque minuti, condire con una spolverata di prezzemolo e servire.
Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.