SPONGE CAKE CON CAMY CREAM AL LIMONCELLO E FRUTTI DI BOSCO

SPONGE CAKE CON CAMY CREAM AL LIMONCELLO E FRUTTI DI BOSCO

Chef: Anna Maria Conti
La Sponge Cake è una torta di origini inglesi che nasce alla Corte della regina Vittoria. La regina amava i dolci dalla consistenza spugnosa, da qui il nome "sponge cake" che letteralmente significa "torta spugna".
La Regina amava gustare ogni giorno all'ora del the una fetta di sponge cake farcita con crema e frutti di bosco.
Essendo una torta molto morbida e umida, è perfetta a merenda, con una bella tazza di thè o di latte caldo
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Cottura 32 min
Portata Dessert
Cucina inglese
Porzioni 12
Calorie 270 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per la nostra Sponge Cake

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la base

    • 300 Gr di farina 00
    • 300 Gr di burro a temperatura ambiente
    • 300 Gr di zucchero
    • 6 uova
    • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
    • 1/2 bustina di lievito per dolci
    • 1 pizzico di sale

    Per la camy cream al limoncello

    • 500 Gr di mascarpone
    • 250 ml di panna fresca montata
    • 170 ml di latte condensato
    • 1 foglio di gelatina
    • 3 cucchiai di panna per sciogliere la gelatina
    • 1 bicchierino di limoncello.
    • Marmellata ai frutti di bosco q.b

    Per decorare

    • Frutti di bosco Frutta fresca
    • Glassa al cacao Paneangeli

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare la nostra Sponge Cake

      Per la base

      • Montare il burro con lo zucchero e la vaniglia fino ad ottenere un composto chiaro. Aggiungere le uova, uno alla volta.
      • Aspettare che si assorba completamente prima di passare al successivo.
      • Montare fino ad ottenere una crema liscia e chiara. Aggiungere la farina setacciata insieme al lievito in due volte. Montare fino ad ottenere un composto omogeneo.
      • Foderare uno stampo a cerniera con della carta da forno e versate all'interno il composto. Livellare bene con una spatola e mettete in forno preriscaldato a 170 °C per 30 minuti.
      • Una volta cotto e fatta la prova stecchino, spegnere il forno e lasciare la torta al suo interno con lo sportello aperto per 10 minuti.
      • Lasciare che si raffreddi completamente.

      Per la crema

      • Mettere a bagno in acqua fredda la gelatina per 10 minuti. Montare la panna fredda di frigo e tenetela da parte (in frigo). Montare il mascarpone aggiungendo a filo il latte condensato e il limoncello.
      • Aggiungere al composto di mascarpone la panna montata e la gelatina sciolta in tre cucchiai di panna calda.
      • Mescolare a bassa velocità e amalgamare bene tutti gli ingredienti. (Il segreto per una Camy Cream perfetta è che tutti gli ingredienti devono essere freddi).

      Assemblaggio

      • Posizionare su un piatto da portata un anello apribile per torte. Tagliare a metà la torta e inserite la prima base, spalmatela con un velo di marmellata, versare metà della Camy Cream e chiudere con l’ultima base, coprire con la restante crema.
      • Lasciare rassodare in frigo la torta per circa 3 ore, dopodiché togliere delicatamente l’anello e decorate con la frutta fresca e glassa al cacao Paneangeli.
      • Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it
      Condividi con gli amici…

      Lascia un commento

      Recipe Rating




      Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.