STRUDEL DI MELE

Lo strudel di mele: un dolce le cui origini sono in verità incerte. C’è chi le fa risalire all’Austria, chi alla Turchia. Altri ancora ritengono il Trentino Alto Adige il depositario di questa delizia.

 In effetti, è proprio in Trentino che si può contare su numerose coltivazioni di mele….

Suggeriamo di gustare il vostro strudel con del vin brulè proprio come la tradizione Trentina vuole.

Strudel di mele

Chef: Ignazia Dessi
Un semplice strudel di mele, genuino, sano: il dolce della nonna che ha il sapore di casa ed infanzia
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 45 min
Cottura 25 min
Tempo totale 1 h 10 min
Portata Dessert
Cucina Austriaca
Porzioni 16
Calorie 180 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare lo strudel di mele

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la pasta

    • 250 g. farina
    • 1 uovo
    • 3 cucchiai di olio
    • pizzico sale
    • acqua tiepida qb.

    Per la farcia

    • 700 g. mele succo di limone
    • 50 g.. zucchero
    • cannella qb
    • 70 g uvetta ammollata e strizzata
    • 50 g. pinoli
    • 70 g. cioccolato facoltativo
    • una manciata di pane grattugiato

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare lo strudel di mele

    • Mettere la farina a fontana, aggiungere il sale, l’uovo, l’olio, amalgamare gli ingredienti e aggiungere a piccole dosi l’acqua tiepida, fino a formare una pasta omogenea e liscia
    • Farla riposare per 30min dentro un contenitore chiuso.
    • Preparare ora il ripieno.
    • Sbucciare e tagliare le mele a tocchetti, disporle dentro una ciotola, irrorarle con del succo di limone, aggiungere tutti gli altri ingredienti per il ripieno.
    • Stendere la pasta con il matterello, distribuire sopra il composto di mele. Arrotolare e sigillare bene i bordi.
    • Spennellare la superficie con un po’ di burro fuso.
    • Cuocere in forno caldo 180º per 25 min.
    • Per la cottura regolatevi con le funzioni del proprio forno.
    • Far raffreddare e spolverizzare abbondantemente con lo zucchero a velo

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.