TORTA MAGICA ALLA VANIGLIA sorpresa al primo morso

La torta magica è la torta che sorprende!

Ha ben 3 strati di consistenza ottenuti grazie allo speciale procedimento di cottura.

Il primo strato, che è quello che farà da base, avrà una consistenza solida.

Lo strato centrale sarà morbido e gelatinoso, e la copertura sarà di soffice Pan di Spagna.

Più magica di così???

Torta magica alla vaniglia

Chef: Strube Efrat
La torta magica, detta così perché cela al suo interno una crema golosa ottenuta semplicemente mediante il procedimento di cottura
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 50 min
Tempo totale 1 h 10 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 12 porzioni
Calorie 200 kcal

Attrezzatura

  • uno stampo da 24 cm

Ingredienti  

Cosa serve per preparare la torta magica alla vaniglia

  • 500 ml latte
  • 2 bacche di vaniglia o 3 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 4 uova
  • 165 g. zucchero
  • 1 cucchiaio di acqua
  • 125 g. burro
  • 110 g. farina “00”
  • 2 g. sale

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare la torta magica alla vaniglia

  • Tagliare in due i baccelli di vaniglia e togliere i semi con la lana di un coltello.
  • Scaldare il latte con i baccelli e i semi di vaniglia.
  • Lasciare poi in infusione fuori dal fuoco per almeno un’ora, ma potete prepararlo anche la sera prima, più la vaniglia resta in infusione, più intenso sarà il gusto.
  • Preriscaldare il forno a 150°C.
  • Separare gli albumi dai tuorli.
  • Montare gli albumi a neve ferma.
  • Fare fondere il burro.
  • Sbattere i tuorli con lo zucchero e l’acqua per circa 15 min o finché non saranno diventati bianchi e spumosi. Aggiungere il burro fuso al composto di tuorli.
  • Aggiungere la farina e il sale e sbattete per qualche minuto.
  • Togliere i baccelli dal latte, versatelo un po’ alla volta sul preparato con i tuorli, sempre sbattendo.
  • A questo punto inserire gli albumi a neve molto delicatamente, facendo attenzione a non smontare il tutto.
  • Rimarranno dei grumi grossolani di albume non vi preoccupate.
  • Versare il composto nello stampo precedentemente imburrato, lisciare la superficie con la lama di un coltello e infornare per 50 minuti.
  • Sfornare e lasciare riposare almeno due ore in frigo prima di sformare, in modo che si rapprenda.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.