TORTA MILLEFOGLIE CON CREMA CHANTILLY

In cucina...

Seguici sui social

259,231FanMi piace
104,704FollowerSegui
76,432FollowerSegui
350FollowerSegui
496FollowerSegui
TORTA MILLEFOGLIE CON CREMA CHANTILLY

MILLEFOGLIE

Chef: DOLCE E SALATO DOP
Deliziosa TORTA MILLEFOGLIE CON CREMA CHANTILLY, facilissima da preparare e perfetta da servire come dessert dopo i pasti!
1.92 da 37 voti
Preparazione 1 h
Cottura 15 min
Tempo totale 1 h 15 min
Portata Dessert
Cucina Italian
Porzioni 8 Persone
Calorie 318 kcal

Ingredienti
  

  • 3 rotoli pasta sfoglia
  • 4 tuorli
  • 400 ml latte
  • 500 ml panna
  • 20 g amido di mais
  • 20 g fecola di patate
  • 150 g zucchero
  • aroma di vaniglia
  • gocce di cioccolato
  • amarene
  • ciliegie candite
  • zucchero

Istruzioni
 

  • Per prima cosa preriscaldare il forno a 180°, tirare la sfoglia, bucherellarla con i rebbi di una forchetta e cospargerla di zucchero, infornare per circa 15 minuti ognuno dei tre strati, o comunque fino a quando non saranno ben dorati, mettere da parte a raffeddare.
  • Prepariamo adesso la crema: in una ciotola montare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una consistenza cremosa, in un pentolino scaldare il latte, 100 ml di panna e l’aroma di vaniglia a piacere (io ne ho messi due cucchiaini).
  • Unire al composto di uova e zucchero l’amido e la fecola, mescolare per bene e unirlo al latte e panna ormai tiepido, alzare la fiamma senza mescolare.
  • Noterete che il mix di uova, zucchero, fecola e amido resterà in superficie, non preoccupatevi! Aspettate che arrivi ad ebollizione e solo allora mescolate per circa un minuto, fino al raggiungimento della consistenza desiderata.
  • Una volta raggiunta, spostare in un piatto e far raffreddare coperta da pellicola a contatto con la crema, in modo che non si formi la pellicina.
  • Una volta fredda, montare la panna ed aggiungerne circa 100 ml alla crema, con movimenti lenti dal basso verso l’alto per non farla smontare.
  • Ora è il momento di assemblare la torta.
  • Su un vassoio mettere il primo strato di sfoglia, versarci sopra circa metà della crema ed aggiungere qualche amarena, coprire con un altro strato di sfoglia, il resto della crema, amarene e ultimo strato di sfoglia.
  • Io ho messo ai lati il resto della panna e su due lati ho decorato anche con le gocce di cioccolato, infine con ciuffetti di panna, ciliegie candite e zucchero a velo.
  • Per la scritta auguri potete o farla in cioccolato, oppure come me con gli smarties appiccicandoli con del cioccolato fuso, è di una bontà indescrivibile!

6 Commenti

  1. salve,sono anni che mi batto per far rispettare i nomi esatti delle ricette,se fa una accurata ricerca mi dara ragione,la sola e vera chantilly e quella francese fatta in onore di un re di francia nel castello di chantilly,(panna fresca montata con zucchero a velo) la vostra e un mix di pasticcera e di panna montata cio equivale alla crema (diplomatica),perche storpiare ed indicare nomi diversi a chi vi segue, e non dare il nome giusto, che male c°e?cio non mi impedisce di apprezzare le vostre idee,solo per conoscenza ,ho fatto correggere tempi addietro anche ad un pasticcere nella trasmissione di detto fatto con la Bolivo, ed e stato fatto ,la volta successiva ha specificato, che in italia erronemente la chiamano chantilly, ma e una diplomatica,un saluto.

LASCIA UN COMMENTO

Recipe Rating




Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime ricette

Altre golosità per te...