TORTA NAPOLEONE – millefoglie alla CREMA CHANTILLY di origine russa

TORTA NAPOLEONE - millefoglie alla CREMA CHANTILLY di origine russa

Chef: SVETLANA LUCIA MERLI
Golosissima TORTA NAPOLEONE - millefoglie alla CREMA CHANTILLY di origine russa! Un dolce semplicissimo e veloce da preparare
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 15 min
Cottura 15 min
Riposo in frigo 3 h
Tempo totale 30 min
Portata Dessert
Cucina Russian
Porzioni 8 Persone
Calorie 410 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Per la torta millefoglie o Napoleone

  • 3 dischi pasta sfoglia già pronta
  • 500 g crema pasticciera
  • 250 g panna fresca
  • zucchero a velo q.b. per ricoprire la superficie

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per la crema pasticcera

  • 4 tuorli d’uovo
  • 30 g farina
  • 100 g zucchero
  • 1/2 litro latte
  • scorza di un limone

Preparazione della ricetta
 

  • Per prima cosa mettiamo i dischi di pasta sfoglia su una teglia rivestita di carta forno, ricopriamo con altra carta forno e, per farla aderire bene, vi adagiamo sopra un’altra teglia.
  • In questo modo eviteremo che la sfoglia si gonfi.
  • Prima di infornare possiamo anche tagliare i dischi secondo la forma che desideriamo dare alla torta (quadrata, rettangolare). Quindi cuociamo per circa 15 minuti in forno preriscaldato a non più di 200°.
  • Fatto questo passiamo alla farcitura
  • Per preparare la crema chantilly dobbiamo prima fare la crema pasticciera.
  • Usando un cucchiaio di legno, sbattiamo i tuorli con lo zucchero in una pentola, aggiungendo un po’ di farina per volta, mescolando sempre finché il composto non sarà ben amalgamato.
  • Versiamo nella pentola, altrettanto poco alla volta, il latte bollente con dentro la buccia di limone grattugiata, continuando a mescolare e facendo sobbollire per pochi minuti. Versiamo la crema pasticciera così ottenuta in una terrina e la facciamo raffreddare, avendo cura di girarla ogni tanto.
  • Appena la crema è fredda la uniamo delicatamente alla panna montata, meglio se procedendo da sotto verso sopra. Dopo averla fatta raffreddare, mettiamo la chantilly in un sac à poche.

Assemblaggio

  • Siamo pronti per farcire la sfoglia: mettiamo il primo disco di pasta su un piatto da portata versando la crema a spuntoni con la sac à poche, quindi ricopriamo con il secondo disco e formiamo ancora un altro strato di crema, “chiudendo” con il terzo disco di pasta sfoglia, ricoperto di zucchero a velo.
  • Possiamo anche aggiungere in superficie, sopra lo zucchero a velo, una glassa, delle fragole, dei lamponi o una mini composizione di frutta fresca di stagione.
  • Mettiamo la nostra torta in frigo per un’oretta circa prima di servirla.
Se ti piacciono le nostre ricette, Scarica l’App! È GRATIS!

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.