TORTINO DI BACCALÀ CON PATATE E CIPOLLA CARAMELLATA

In cucina...

Seguici sui social

259,166FanMi piace
104,704FollowerSegui
76,188FollowerSegui
350FollowerSegui
496FollowerSegui

Tortino di Baccalà con Patate e Cipolla Caramellata

RICETTA DI: STRUBE EFRAT Ingredienti per 4 tortini: 300 g di baccalà dissalato 250 g di patate Sale q.b olio extravergine d’oliva q.b. Pepe q.b Per le cipolle caramellate: 200 g di cipolle rosse di Tropea 1 cucchiaio raso di zucchero semolato 30 g di vino rosso 2 cucchiai di succo di barbabietola un cucchiaio di olio extravergine d’oliva Procedimento: Tagliate a fette le cipolle e lasciatele in ammollo il tempo che preparate il resto degli ingredienti. Lavate e pelate le patate, tagliatele in 4 parti, adagiatele su un foglio di carta forno e condite con oli sale e pepe a piacere, mescolate in modo da distribuire il condimento su tutte le patate. Aggiungete 4-5 cucchiai di acqua, sigillate bene e infornate a 200 gradi per 15-20 min Intanto lessate o cuocere a vapore il baccalà, spinatelo e sbriciolatelo in una ciotola condite con un filo di olio extravergine, aggiustate di sale se occorre mescolate bene, coprite e lasciate riposare. Riunite quindi le cipolle affettate in una pentola capiente dal fondo spesso, aggiungete lon zucchero ed infine il vino. Mescolate bene ed iniziate la cottura a fuoco molto basso, con il coperchio, girando ogni tanto, se occorre aggiungete un goccio d’acqua, continuamente fino a quando le cipolle nn diventano trasparenti, appena i liquidi TORTINO DI BACCALÀ CON PATATE E CIPOLLA CARAMELLATAsaranno assorbiti aggiungete l’olio e saltate ancora qualche min a fuoco medio. Spegnete e trasferitele in una ciotola . Con una forchetta schiacciate grossolanamente le patate, se occorre aggiustate di sale e olio. Oleate gli stampi, fate un primo strato, riempiendoli di baccalà per 3/4, schiacciate un po’ e coprite con le patate. Cuocete in forno per 10-15 min a200 gradi. Appena saranno cotti, sformate, decorate con la cipolla caramellata e servire caldo o tiepido. NOTE: potete preparare questo piatto anche con un giorno di anticipo, lasciandolo in frigo negli stampini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime ricette

Altre golosità per te...