TRECCIA ANGELICA RIPIENA DI NUTELLA

Treccia angelica: un dolce classico e tradizionale, leggero, goloso e profumato.

Ne esistono tante varianti, da quella alle noci passando per quella con marmellata, e poi crema chantilly, pasticcera e molto altro.

Oggi provatelo con Nutella come in questa variante!

Treccia angelica alla Nutella

Chef: Anna Gaby Colì
Treccia angelica: un dolce da colazione genuino e goloso . Un dolce della nonna rustico, goloso e scenografico
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 30 min
Tempo totale 50 min
Portata Crostate e Torte da colazione
Cucina Italiana
Porzioni 16
Calorie 160 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare la treccia angelica alla Nutella

  • 600 g. farina 00
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
  • 200 ml latte
  • 100 g. zucchero
  • 1 panetto di lievito di birra
  • 100 g di burro a piacere
  • zucchero in granella per la superficie
  • gocce di cioccolata o al latte gianduia o fondente

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare la treccia angelica alla Nutella

  • Sciogliere nel latte tiepido il lievito di birra con un cucchiaino di zucchero, mescolare bene e lasciate riposare per 8-10 minuti circa.
  • Trascorso il tempo lavorare su un piano infarinato la farina, lo zucchero, il burro tagliato a cubetti, le uova e il latte con il lievito preparato in precedenza. Lavorate fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo.
  • Trasferire il composto in un contenitore coprire con pellicola e lasciarlo lievitare fin quando l’impasto sarà raddoppiato di volume.
  • Trascorso il tempo indicato infarinate il piano da lavoro, stendete l’impasto in un rettangolo con spessore di ½ cm e spalmate la Nutella.
  • Iniziando dal lato più lungo avvolgere la pasta su se stessa ottenendo un rotolo e trasferirlo su una placca rivestita con carta forno, tagliarlo con un coltello a metà nel senso della lunghezza, lasciando 2-3 cm nella parte iniziale.
  • Separare le due parti del rotolo e intrecciarle fino a formare una treccia.
  • Lasciare nuovamente lievitare il tempo necessario e fino al raddoppio del suo volume, poi spennellare tutta la superficie del dolce con latte, cospargere la superficie con lo zucchero a granella ed infornare a 180 gradi per 25-30 minuti e comunque sempre fino a doratura.
  • Sfornare, lasciare raffreddare e servire.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.