TRECCINE BRIOCHE ALLO YOGURT, SENZA BURRO

TRECCINE BRIOCHE ALLO YOGURT, SENZA BURRO

RICETTA DI: ANGELA BANDINELLI INGREDIENTI: 350 g farina 00 150 g farina manitoba 1 vasetto yogurt bianco da 125 g 140 g zucchero 2 uova medie 20 g lievito di birra (io ho usato 7 g di lievito in granuli) 80 ml latte 1 pizzico di sale Preparazione: Sciogliere il lievito nel latte tiepido. Versare nel boccale della planetaria. Aggiungere le uova, il sale e lo yogurt. Mischiare il tutto con la foglia. Aggiungere lo zucchero e continuare a mischiare ben bene. A questo punto versare un po’ alla volta le sue farine mischiate insieme (io le ho anche setacciate, ma perché sono fissata). Formare un panetto e metterlo a lievitare dentro una ciotola infarinata e coperta con la pellicola trasparente, in un posto caldo (io nel forno spento a luce accesa), fino a quando non raddoppia di volume. Riprendere l’impasto ormai lievitato, dividerlo in 10 palline da circa 90-100 grammi ciascuna. Dividere ogni pallina in tre parti, fare dei cordoncini ed avvolgerli a treccia. TRECCINE BRIOCHE ALLO YOGURT, SENZA BURROUna volta formata la treccia, metterla a riposare su una teglia rivestita di carta forno, coprendola con un canovaccio pulito e proseguire fino a finire tutte le palline. A questo punto coprirle con la carta forno e rimetterle in forno (spento a luce accesa) per un’oretta abbondante. Dopo la seconda lievitazione spennellarle di uovo sbattuto e cospargerle di zucchero in granella. Cuocere in forno a 180 gradi per 15 minuti o un pochino di più fino a fare diventare abbronzate. Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.