TROFIE CON FAVE FRESCHE E GAMBERONI

Trofie con fave fresche e gamberoni

Chef: Maria Rosaria Alvitto
Trofie con fave e gamberoni: il primo che si prepara in pochi minuti. Per questo è il piatto
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 10 min
Tempo totale 30 min
Portata Primi Piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 300 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Cosa ci serve per preparare le trofie con fave fresche e gamberoni

  • 500 g. trofie
  • 300 g. fave sgusciate
  • 8 gamberoni
  • 30 g. parmigiano
  • 1 spicchio di aglio
  • sale q.b
  • pepe q.b
  • prezzemolo
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • olio d’oliva q.b.
  • peperoncino q.b.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare le trofie con fave fresche e gamberoni

  • Fare dorare lo spicchio di aglio in una padella con con l’olio.
  • Sciacquare le fave precedentemente private anche dalla pellicina e aggiungerle nella padella.
  • Fare insaporire per qualche minuto, quindi togliere i 2/3 delle fave e mettete in un mixer.
  • Aggiungere prezzemolo, sale, pepe, parmigiano, un filo d'olio e mixare fino ad ottenere una crema che terrete da parte.
  • Aggiungere i gamberoni tagliati a pezzi nella padella con le fave rimaste, aggiustare di sale, un po’ di peperoncino e sfumare con il vino bianco.
  • In una pentola mettere le teste di gamberoni con un po’ di acqua e un po’ di vino e farle cuocere.
  • Una volta cotte filtrare il brodo ed aggiungerlo nella padella.
  • Cuocere la pasta al dente, scolarla, conservare un po’ di acqua di cottura, aggiungerla nella crema di fave.
  • Versare la pasta nella padella con il condimento, unire la crema di fave e un filo d’olio e saltare la pasta per un minuto per far amalgamare il tutto.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.