Vai al contenuto
Home » Come conservare gli albumi avanzati: non li butterai mai più!

Come conservare gli albumi avanzati: non li butterai mai più!

albumi

In cucina, ci sono molte ricette che richiedono l’utilizzo solo dei tuorli. Cosa fare con gli albumi? A meno che non hai in mente una preparazione veloce da fare nell’immediato, il più delle volte dovrai buttarli.

Pasta fresca, pasta frolla e crema pasticcera, sono solo alcuni esempi in cui dovrai separare i tuorli dagli albumi. Perché sprecare gli albumi?

Ci sono alcune tecniche che ti permettono di conservare gli albumi e utilizzarli successivamente per un’altra ricetta Vediamone alcune.

Conservazione in frigo

Un metodo veloce e semplice è quello di versarli in una ciotola coperta con pellicola alimentare oppure usare un contenitore ermetico e riporli in frigo.

In questo caso, gli albumi si conservano e rimangono freschi solo per 2 giorni, per cui avrai poco tempo per il loro riutilizzo.

Da provare: COSA FARE con gli ALBUMI | 10 RICETTE con ALBUMI D’UOVO AVANZATI

Conservazione in freezer

In alternativa puoi congelare gli albumi in freezer e conservarli per mesi, fino a un anno (tempo massimo secondo le linee guida della sicurezza sugli alimenti).

Sono disponibili diverse tecniche per la conservazione in freezer e delle piccole regole da seguire.

La prima è quella di etichettare sempre gli albumi congelati, scrivendo la data di conservazione in freezer e il numero di albumi. Inoltre, una volta scongelati non potrai più rimetterli nel congelatore.

Un primo metodo è quello di versare gli albumi all’interno di un classico sacchetto per congelatore, che dovrai chiudere con cura. In questo caso, gli albumi diventeranno un unico composto e dovrai scongelarli obbligatoriamente tutti insieme.

In alternativa, puoi usare vaschette singole, come quelle per fari cubetti di ghiaccio, oppure gli stampi per muffin, in modo da poter usare solo il numero effettivo di tuorli di cui hai bisogno per la tua ricetta.

Come usare gli albumi conservati

Gli albumi freschi puoi usarli, come anticipato, entro 2 giorni da quando li hai riposti in frigo.

Quelli in freezer, invece, dovrai scongelarli la notte prima in frigorifero, in modo da averli pronti al mattino.

Lasciali mezz’ora a temperatura ambiente, si monteranno facilmente e a pino volume proprio come quelli freschi.

Non sai come usare gli albumi? Puoi fare una frittata, oppure, preparare dei dolci, te ne suggerisco 3:

 Scopri tutte le altre nostre ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.