CRESPELLE alla FIORENTINA con RICOTTA e SPINACI spiegate passo passo anche per chi è alle prime armi

CRESPELLE RICOTTA e SPINACI

Chef: LAURA CICUTTO
Un primo piatto delizioso e semplice da preparare, le CRESPELLE alla FIORENTINA con RICOTTA e SPINACI, spiegate passo passo anche per chi è alle prime armi
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 50 min
Cottura 25 min
Tempo totale 1 h 15 min
Portata Primi Piatti
Cucina Italian
Porzioni 10 Crespelle
Calorie 290 kcal

Ingredienti  

Per le crespelle

  • 2 uova
  • 300 ml latte
  • 125 g farina
  • 1 pizzico sale

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Per il ripieno

  • 450 g spinaci pesanti da puliti (o surgelati)
  • 300 g ricotta
  • 1 uovo
  • 1 pizzico sale
  • 1 grattugiata pepe
  • noce moscata q.b.
  • olio evo q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 cucchiai abbondanti parmigiano grattugiato

Per la salsa besciamella

  • 370 ml latte
  • 30 g burro
  • 30 g farina
  • 1 pizzico sale
  • noce moscata q.b.

Per guarnire

  • 1-2 cucchiai salsa di pomodoro
  • parmigiano grattugiato q.b.

Preparazione della ricetta
 

  • Iniziare la preparazione delle CRESPELLE alla FIORENTINA con RICOTTA e SPINACI.

Preparare la pastella per le crespelle

  • Sbattere le uova con un pizzico di sale, la farina setacciata e il latte, in modo da ottenere un composto liscio, fluido e senza grumi.
  • Coprire la ciotola con pellicola e mettere a riposare in frigorifero per 30 minuti.
  • Nel frattempo lessare gli spinaci in abbondante acqua salata, scolarli molto bene. Ripassare gli spinaci in padella con un po’ d’olio e uno spicchio d’aglio, lasciarli insaporire bene e farli raffreddare.

Preparare le crespelle

  • Scaldare bene un padellino antiaderente con il fondo da 15 cm, ungerlo con un po’ di burro, togliendo l’eccesso con uno Scottex.
  • Versare un piccolo mestolino (io ho usato un cucchiaione da cucina e ne ho messo 1 cucchiaio e mezzo) di pastella per le crepapelle nel padellino, roteandolo in modo che la pastella si distribuisca uniformemente.
  • Cuocere un paio di minuti per lato a fuoco medio basso. Si capisce quando è il momento di girarla dall’altro lato, perché il bordo comincia a staccarsi da solo dal padellino. Se serve dopo ogni 2 crespelle, ungere ulteriormamente con un po’ di burro togliendo come prima l’eccesso con lo Scottex.
  • Man mano che sono pronte impilarle una sull’altra. Con questa dose ne vengono 10.
    Crespelle Alla Fiorentina Con Ricotta E Spinaci Spiegate Passo Passo Anche Per Chi E Alle Prime Armi Preparazione 1

Preparare la salsa besciamella

  • Questa besciamella risulterà più morbida, mettendo meno farina della ricetta classica.
  • Sciogliere a fuoco dolce il burro in una pentola, aggiungere in una sola volta la farina, mescolare continuamente finché diventi di un bel colore dorato, stemperare il fondo con un po’ di latte intiepidito, poi unirlo tutto in una volta mescolando energicamente per evitare grumi.
  • Aggiungere il sale, un po’ di noce moscata e portate a cottura finché non si addensi.
  • Tagliare a coltello gli spinaci ormai freddi, in modo da sminuzzarli, e metterli in una ciotola.
  • Unire la ricotta, l’uovo precedentemente sbattuto a parte con sale, pepe, noce moscata e parmigiano grattugiato, mescolare bene il tutto.
  • Cominciare a riempire le crespelle, mettendo una generosa cucchiaiata di spinaci su tutta la superficie della crespella, lasciando libero 1 cm di bordo tutt’intorno.
  • Piegare la crespelle su stesse, girando verso l'interno i due lati per non far uscire il ripieno. Arrotolare fino alla fine ottenendo cosi un cilindro.
    Crespelle Alla Fiorentina Con Ricotta E Spinaci 2
  • Distribuire un mestolo di salsa besciamella sul fondo di una pirofila, adagiare al suo interno i cilindri di crespelle, allineandole una vicina all’altra.
  • Distribuire sopra la rimanente salsa besciamella e macchiare qua e là con un po’ di salsa di pomodoro, versandola con un cucchiaio.
  • Spargere sopra una generosa grattugiata di parmigiano.
  • Cuocere in forno già caldo a 190 gradi per 20-25 minuti o finché non si formi una bella crosticina. Impiattare e buon appetito.
  • Le CRESPELLE alla FIORENTINA con RICOTTA e SPINACI sono pronte per essere gustate.
Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.