POLPETTE FRITTE del RICICLO con CARCIOFI e RICOTTA

POLPETTE FRITTE del RICICLO con CARCIOFI e RICOTTA

Chef: FRANCESCA PELLICANI
Una deliziosa idea per servire i carciofi in modo originale, le POLPETTE FRITTE del RICICLO con CARCIOFI e RICOTTA sono ottime anche se avete in frigo ingredienti in scadenza da utilizzare
5 da 1 voto
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 10 min
Tempo totale 30 min
Portata Antipasti
Cucina Italian
Porzioni 3 Persone
Calorie 324 kcal

Ingredienti  

Per le polpette

  • 2 carciofi
  • 150 g ricotta
  • 3 fette Pancarré
  • Un goccio di latte
  • 1 cucchiaio abbondante pecorino romano grattugiato
  • Sale qb

Per la panatura

  • 1 uovo
  • Pangrattato qb

Preparazione della ricetta
 

  • Iniziare la preparazione delle POLPETTE FRITTE del RICICLO con CARCIOFI e RICOTTA.
  • Mondare i carciofi, bollirli in acqua salata per qualche minuto e tagliarli a tocchetti.
  • In una ciotola porre la ricotta, Il pancarré bagnato con un goccio di latte e successivamente sbriciolato, il cucchiaio abbondante di pecorino romano grattugiato (se non ami il pecorino, puoi usare anche parmigiano grattugiato), sale quanto basta e formare delle polpette amalgamando il tutto.
  • Passare le polpettine nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato, ripetere quest’ultima operazione 2 volte, rende più stabile l’impanatura.
  • Friggere le polpette di ricotta e carciofi in olio di semi di arachidi, fino a doratura, scolarle infine su carta assorbente.
  • Le POLPETTE FRITTE del RICICLO con CARCIOFI e RICOTTA sono pronte per essere gustate.
Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.