Vai al contenuto
Home » Spaghetti aglio, olio e peperoncino: ricetta originale con VIDEO per non sbagliare mai!

Spaghetti aglio, olio e peperoncino: ricetta originale con VIDEO per non sbagliare mai!

aglio olio e peperoncino

Un sempreverde della cucina italiana: gli spaghetti aglio, olio e peperoncino sono senza dubbio un must noto in tutto il mondo.

Facili e veloci, sono il salva-pranzo per eccellenza.

Ma quale è il segreto per una riuscita ad regola d’arte? La nostra ricetta, ovviamente!

Gli ingredienti scelti devono essere i migliori, e la tecnica di cottura prevede di far soffriggere l’aglio e il peperoncino a fuoco basso stando attenti a non bruciarli, perché ciò comprometterebbe il risultato finale.

Da provare: aglio olio e peperoncino versione ITATO e aglio olio e peperoncino con ingrediente speciale

Aglio olio e peperoncino

Chef: Piero Benigni
Questo piatto, fra i più popolari ed amati nella cucina italiana, è diffusissimo sia nelle case che nella ristorazione. Per quanto di estrema semplicità, piace sempre e non viene mai a noia, tanto che si potrebbe mangiare anche tutti i giorni. Vi facciamo vedere come lo prepariamo noi
Vota la ricetta!
Stampa la ricetta Condividi su Pinterest
Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 20 minuti
Portata Primi Piatti
Cucina Italiana
Porzioni 2 persone
Calorie 300 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare gli spaghetti aglio, olio e peperoncino

  • 160 g spaghetti
  • 3 cucchiai olio di oliva
  • 4 spicchi aglio
  • 1 ciuffo prezzemolo
  • q.b. peperoncino
  • q.b. parmigiano a piacere

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare gli spaghetti aglio, olio e peperoncino

  • Tritare l'aglio a pezzetti, non piccoli altrimenti si brucia facilmente.
  • Tritare il prezzemolo.
  • Buttare la pasta nell’acqua bollente e accendere il fuoco sotto la padella.
  • Iniziare a rosolare l’aglio e dopo 2 minuti aggiungere il peperoncino e metà del prezzemolo.
  • Quando l’aglio inizia a indorarsi, spegnere e fermare la cottura con un po’ di acqua della pasta.
  • Quando la pasta sarà ancora molto dura scolarla e passarla in padella, ma conservare l’acqua della pentola.
  • Proseguire la cottura aiutandosi con piccole quantità di acqua, rimestando o saltando quasi di continuo.
  • Il rimestare in tondo, come vedete nel video, favorisce la cremosità perché fa uscire l’amido della pasta.
  • Quando gli spaghetti saranno al dente, spolerizzarli con il prezzemolo restante e servirli subito.
  • Questi spaghetti si conservano 2 giorni in frigo e si possono congelare, con una durata di 3 mesi nel freezer.
  • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

  • In tutti e due i casi perdono ovviamente in sapore e profumo.

Ecco alcuni consigli utili per preparare gli spaghetti aglio, olio e peperoncino:

  1. Scegli una buona qualità di pasta, preferibilmente di semola di grano duro. La pasta di qualità superiore si cuoce meglio e mantiene meglio la consistenza al dente.
  2. Quando prepari il condimento, cerca di non bruciare l’aglio nell’olio, altrimenti il sapore del piatto diventa amaro. Mantieni il fuoco basso e fai cuocere l’aglio dolcemente.
  3. Usa peperoncino fresco se possibile. Togli i semi e trita il peperoncino finemente, per evitare che il piatto risulti troppo piccante.
  4. Non dimenticare di salare l’acqua della pasta. Aggiungi circa 10 grammi di sale per litro d’acqua. Questo aiuta a insaporire la pasta.
  5. Aggiungi la pasta cotta alla padella con il condimento, anziché l’inverso. In questo modo, la pasta si condirà meglio e avrà una consistenza migliore.
  6. Quando hai amalgamato bene la pasta e il condimento, fai riposare il piatto per un minuto o due. In questo modo, i sapori si mescoleranno ancora meglio.

Seguendo questi semplici consigli, sarai in grado di preparare una deliziosa e autentica ricetta di spaghetti aglio, olio e peperoncino. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.