Spaghetti aglio, olio e peperoncino… più un ingrediente natalizio inimmaginabile!

Oggi ti proponiamo una rivisitazione degli spaghetti aglio e olio… Aglio, olio, peperoncino, zafferano e briciole di panettone. Restare stupito da questo accostamento, ma ti assicuro che il risultato è strepitoso! 

Spaghetti aglio, olio, peperoncino e…

Ti potrebbe interessare…

spaghetti aglio olio alici e noci

Spaghetti aglio, olio, peperoncino e…

Chef: Simone Mastrantonio
Se ami sperimentare sempre nuovi piatti, prova questo primo semplicissimo, con un ingrediente che non immagineresti mai per un piatto di spaghetti!
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 10 min
Cottura 10 min
Tempo totale 20 min
Portata Primi Piatti
Cucina Italiana
Porzioni 1 Persone
Calorie 240 kcal

Ingredienti  

Ingredienti per gli spaghetti

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per 1 persona

    • 100 g spaghetti quadrati
    • 2 spicchi d’aglio
    • Peperoncino q.b.
    • 1 bustina zafferano
    • Olio e.v.o q.b.
    • 1 pizzico sale
    • Briciole di panettone q.b.

    Preparazione della ricetta
     

    Come fare gli spaghetti aglio, olio, peperoncino

    • Frullare al mixer dei pezzi di panettone e farli tostare in padella con un filo d’olio.
    • Portare ad ebollizione l’acqua.
    • Sbucciare gli spicchi d’aglio e tagliarli a lamelle sottili.
    • Far imbiondire gli spicchi d’aglio nella stessa padella dove si sono tostate le briciole assieme al peperoncino e abbondante olio.
    • Cuocere gli spaghetti per metà del tempo indicato sulla confezione.
    • Versare un mestolo di acqua di cottura della pasta nella padella con il condimento, per creare una prima emulsione.
    • Diluire lo zafferano con un altro mestolo di acqua.
    • Versare gli spaghetti nel condimento, aggiungere lo zafferano e portare a cottura, aggiungendo man mano mestoli di acqua.
    • Servire formando con il mestolo e le pinze un nido di spaghetti e completare con le briciole di panettone tostate.

    Consiglio e variante

    • Se non vuoi sperimentare questo piatto con il panettone, anche se ti consiglio di provarlo perché è davvero gustoso, puoi sostituirlo von del pangrattato tostato allo stesso modo.
    Condividi con gli amici…

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.