TORTA DI ROSE AL PESTO CON PROSCIUTTO E FORMAGGIO

LE MIE RICETTE LIEVITATI DOLCI E SALATI PIZZE E TORTE RUSTICHE

Articolo aggiornato

TORTA DI ROSE AL PESTO CON PROSCIUTTO E FORMAGGIO

La torta di rose salata è uno dei rustici che preferisco perché molto versatile. Si presta davvero ad ogni tipo di ripieno ed accontenta anche i palati più esigenti.
Ho voluto realizzare una mia versione semi integrale, per assaporare tutto il gusto delle farine poco raffinate ed una farcitura davvero squisita. Il pesto regala a questo piatto un gusto spettacolare… provate la torta di rose al pesto con prosciutto e formaggio e fatemi sapere.

Ingredienti:

per la base

160 g farina 00
100 g farina integrale
100 g farina tipo 1
200 ml acqua
1/2 bustina di lievito di birra secco
8 g sale
1 cucchiaino zucchero
15 ml olio evo

per il ripieno

150 g emmental
4-5 cucchiaini pesto alla genovese (cliccate qui per la ricetta)
6 fette circa prosciutto cotto
TORTA DI ROSE AL PESTO CON PROSCIUTTO E FORMAGGIO

Preparazione:

preparare l’impasto versando nel boccale della planetaria tutti gli ingredienti. Impastare fino ad avere un panetto liscio e leggermente appiccicoso. Fare un giro di pieghe e mettere a lievitare nel boccale, coperto da un piatto, per circa 1 ora e mezza.
Trascorso il tempo necessario sgonfiare l’impasto ed allargarlo con le mani, ottenendo un rettangolo abbastanza grande.
Sistematelo su un piano da lavoro leggermente infarinato oppure coperto con carta forno e spalmate sopra il pesto. Coprite con le fette di prosciutto cotto e con il formaggio tagliato a dadini. Arrotolate delicatamente dal lato lungo e tagliate a fette di circa 3-4 cm, a seconda del vostro stampo.
TORTA DI ROSE AL PESTO CON PROSCIUTTO E FORMAGGIO

Coprire una tortiera a cerniera da 28 cm con un foglio di carta forno, bagnata e strizzata e disponete le rose, lasciando spazio tra loro. A me sono venute 10 rose, 7 a bordo stampo e 3 all’interno.
Lasciate lievitare di nuovo per circa 1 oretta, fin quando ogni spazio sarà stato riempito.
Spennellare con olio e cuocere in forno caldo a 200° per circa 30 minuti.

Se questa ricetta ti è piaciuta, continua a seguirci su www.lemillericette.it

Ti è piaciuto? Lascia un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti per ricevere ogni giorno le nuove ricette, è GRATIS!