Victoria Sponge Cake con panna e fragole, il dolce più cremoso

Ogni giorno, all’ora del the, la Regina Vittoria non rinunciava mai a questa torta.

Una torta elegante, sobria, leggera e delicata, con crema chantilly e fragole.

LA TORTA per eccellenza, famosa in tutto il mondo, con una consistenza “spugnosa” che le da appunto il nome.

Prepariamo insieme la Victoria Sponge Cake!

Da provare: chiffon cake alle fragole, mug cake e angel cake all’arancia.

Sponge cake Victoria

Chef: Ida Vita
Si narra che la regina Vittoria volesse questa torta ogni giorno all'ora del the: ne andava così ghiotta che le hanno dato il suo nome
5 da 1 voto
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 30 min
Cottura 30 min
Tempo totale 1 h
Portata Dessert
Cucina inglese
Porzioni 16 Persone
Calorie 250 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per la Victoria Sponge Cake

  • 4 uova grandi a temperatura ambiente
  • 200 g. burro a temperatura ambiente
  • 200 g. zucchero semolato
  • 200 g. farina 00
  • 10 g. lievito per dolci
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • un pizzico di sale
  • 250 ml panna fresca
  • confettura di fragole q.b.
  • 200 g. fragole
  • zucchero a velo per la finitura

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare la Victoria sponge cake

  • Iniziare la preparazione della Victoria Sponge Cake montando il burro con lo zucchero e un pizzico di sale, utilizzando un paio di fruste elettriche o un cucchiaio di legno, finché non si sarà ottenuta una massa spumosa.
  • Unire le uova, precedentemente sbattute con una frusta, incorporandole poco alla volta.
  • Aggiungere la farina setacciata assieme al lievito e unirla molto delicatamente con l’aiuto di una spatola.
  • Trasferire l'impasto in uno stampo da 22 cm, imburrato e infarinato.
  • Cuocere in forno, preriscaldato a 180°, per circa 25 minuti o comunque fino a quando uno stecchino inserito all'interno non ne uscirà asciutto.
  • Sfornare la base e lasciarla intiepidire, prima di sformarla, facendola raffreddare completamente su una griglia per dolci.
  • Dividere la base in 2 parti, montare la panna e spalmarne la metà su una delle due basi fredde, aggiungere la confettura, le fragole a tocchetti e la restante panna.
  • Coprire con l'altra base, rifilare i bordi con una spatola e mettere un frigo per un paio di ore.
  • Spolverizzare la Victoria Sponge Cake con zucchero a velo e decorare con le fragole.
Condividi con gli amici…

1 commento su “Victoria Sponge Cake con panna e fragole, il dolce più cremoso”

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.