Vai al contenuto
Home » Zuppa di fagioli del purgatorio: il comfort food per eccellenza!

Zuppa di fagioli del purgatorio: il comfort food per eccellenza!

fagioli del purgatorio

Ci sono molte zuppe e minestre che possiamo preparare in inverno, quando abbiamo bisogno del classico comfort food da portare in tavola. Ebbene, abbiamo pensato a una ricetta classica, per un pieno di vitamine, di minerali e di nutrienti, come la zuppa del purgatorio con curcuma. Non l’avete mai provata? È davvero deliziosa.

Dalla zuppa alle insalate: la versatilità dei fagioli del purgatorio

In cucina possiamo sperimentare, creare, divertirci in molteplici modi. Soprattutto possiamo usare determinati ingredienti per creare delle ricette davvero saporite. Come i fagioli del purgatorio, che ben si prestano a innumerevoli preparazioni. In questo caso li usiamo per la zuppa, a cui però aggiungiamo la curcuma per dare un tocco di sapidità in più. Non solo, anche la salvia, l’alloro e il pepe. In ogni caso, però, non possiamo non suggerire di provare anche l’insalata di fagioli del purgatorio, con salvia, aglio, alloro, sale e pepe. Come vedete, alcuni aromi si “ripetono” perché ben si accostano al sapore del fagiolo. Questa zuppa non vuole nemmeno molti minuti di cottura, ed è un comfort food perfetto in inverno, quando abbiamo bisogno di fare un pieno di nutrienti, senza mai rinunciare al gusto. Consigliamo di portare in tavola la zuppa con un filo di olio evo “buono” e, perché no, un cucchiaino di parmigiano reggiano o lievito alimentare per i vegani.

Da provare: 10 MOTIVI per cui Fagioli all’Uccelletto e Salsiccia conquisteranno il tuo cuore: Non crederai al N°5!

Zuppa di fagioli del purgatorio

Chef: In cucina con il cuore
Una zuppa decisamente da provare, saporita e leggera
5 da 1 voto
Stampa la ricetta Condividi su Pinterest
Preparazione 10 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 50 minuti
Portata minestre e zuppe
Cucina Italiana
Porzioni 4 Persone
Calorie 360 kcal

Ingredienti  

Inviaci le tue ricette e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Cosa ci occorre per la zuppa di fagioli del purgatorio con curcuma

  • 300 g fagioli del purgatorio secchi
  • 2 carote
  • 2 coste di sedano
  • 1 cipolla
  • 30 g curcuma fresca
  • Salvia q.b.
  • Alloro q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come preparare la zuppa di fagioli del purgatorio con curcuma

  • Mettere a rinvenire i fagioli in una terrina con acqua per una notte.
  • Successivamente, lessarli con una foglia di alloro.
  • Tritare finemente una carota, una costa di sedano e mezza cipolla.
  • Mettere il trito in un tegame con un filo d’olio e qualche foglia di salvia.
  • Una volta ammorbidito, aggiungere i fagioli e far andare per qualche minuto.
  • Coprire con l’acqua di cottura dei fagioli e inserire anche la carota, il sedano e la mezza cipolla rimasti.
  • Sbucciare la curcuma e profumare il composto.
  • Lasciare cuocere per una ventina di minuti.
  • Dopo qualche minuto, mettere nel bicchiere del frullatore ad immersione la curcuma e gli odori interi.
  • Frullare e versare la purea ottenuta nel tegame.
  • Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!! In alternativa clicca qui, per trovare Tutto ciò che cerchi per la tua casa

  • Far cuocere per un'altra decina di minuti e poi servire spolverando con un po' di pepe. Che dire? Un piatto che profuma e sa di "casa". Buon appetito.

5 from 1 vote (1 rating without comment)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.