Ciambella del buondì: la più soffice e golosa in assoluto (senza grassi)!

Un dolce risveglio con questa speciale ciambella: ciambella del buondì!

Una ciambella soffice, con una golosa confettura di albicocche e granella di zucchero.

Un Buondì versione maxi, sofficissimo e che si scioglie in bocca, alla cui morbidezza è impossibile resistere.

Da provare: ciambellone gigante soffice, ciambella alle carote e ciambella alle mele con olio.

Ciambella del buondì senza grassi

Chef: Acquolina Lina
La ciambella per un dolcissimo buongiorno: ciambella del buondì! Facile e veloce da preparare. Senza burro e senza olio!
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 30 min
Tempo totale 50 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 12 persone
Calorie 200 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare la ciambella del buondì

  • 4 uova
  • 160 g. zucchero
  • 100 g. yogurt greco
  • 1 tazzina latte
  • 1 cucchiaino estratto vaniglia
  • scorza 1 limone (più succo di mezzo limone)
  • scorza 1 arancia (più succo di mezza arancia)
  • 140 g. farina 00
  • 80 g. fecola
  • 8 g. lievito per dolci

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

  • In una ciotola rendere schiumose le uova con lo zucchero con frusta elettrica per almeno 10 minuti.
  • Aggiungere con una spatola a mano 100 g. di yogurt greco bianco, mescolato con una tazzina di latte e un cucchiaino di estratto di vaniglia, la scorza di un limone e di un’arancia, più il succo di metà di entrambi.
  • Mescolare ed infine aggiungere 140 g. di farina 00 con 80 g. di fecola ed 8 g. di lievito setacciati.
  • Versare l'impasto in uno stampo a ciambella di 22 cm, cuocere in forno ben caldo per mezz'ora a 160°C, vale la prova dello stecchino.
  • Fare raffreddare, poi spennellare la superficie con della confettura di albicocche passata al setaccio e cospargere con una generosa manciata di granella di zucchero.

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.