Crostata di ciliegie e mandorle: senza burro con pasta frolla ancora più friabile

Crostata di ciliegie e mandorle: un dolce perfetto con cui dare inizio alla nostra giornata. Lasciatevi travolgere dal suo gusto!

Un guscio di frolla racchiude una composta di ciliegie, e il tocco finale delle mandorle dona profumo e croccantezza.

Da provare: ciliegie sotto spirito, ciambellone con marmellata di ciliegie e gelato furbo alle ciliegie.

Crostata di ciliegie senza burro

Chef: Patty Piperita
Iniziare la giornata con la crostata di ciliegie e mandorle è quello che ci vuole per partire con sprint!
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 35 min
Riposo frolla in frigo 30 min
Tempo totale 1 h 25 min
Portata Crostate e Torte da colazione
Cucina Italiana
Porzioni 16 Persone
Calorie 200 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare la crostata di ciliegie e mandorle

    Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

    Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

    Per la pasta frolla

    • 360 g. farina
    • 2 uova piccole
    • 80 g. zucchero
    • 70 ml olio
    • 1 cucchiaino di estratto vaniglia
    • 1 cucchiaino di lievito per dolci
    • Scorza grattugiata di limone

    Per il ripieno

    • 500 g. ciliegie
    • 2 cucchiai zucchero
    • succo mezzo limone
    • 1 manciata mandorle non pelate

    Preparazione della ricetta
     

    Come preparare la crostata di ciliegie e mandorle

    • Impastare tutti gli ingredienti della frolla, velocemente, aggiungendo la farina poca per volta, perché a seconda della grandezza delle uova può servire più o meno farina.
    • Mettere la pasta frolla in frigo a riposare, avvolta da pellicola trasparente.
    • Nel frattempo preparare il ripieno
    • Lavare e denocciolare le ciliegie, versarle in una ciotola e aggiungere 2 cucchiai di zucchero, il succo di mezzo limone e una manciata di mandorle non pelate tagliate grossolanamente al coltello.
    • Prendere la frolla dal frigo ed accendere il forno a 180°.
    • Dividere a metà il panetto, stenderne una parte su un piano infarinato (oppure tra due fogli di carta forno). Trasferire su una teglia da crostata; imburrata ed infarinata e versare sulla base, precedentemente bucherellata con i rebbi di una forchetta, la composta di ciliegie.
    • Stendere il panetto rimasto, per chiudere.
    • Ricoprire la crostata, facendo aderire bene i bordi.
    • Infornare in forno già caldo per 35 minuti.
    • Fare raffreddare e spolverizzare il dolce con zucchero a velo.

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.