Insalata di carciofi crudi con scaglie di grana: perfetta dopo le abbuffate!

L’insalata di carciofi crudi, grana, citronette e bottarga è ottimo piatto semplice ma raffinato per fare bella figura con gli ospiti.

L’Insalata sarà condita con una salsa di nome “citronette“. Di che cosa si tratta? Per chi non lo sapesse, il termine citronette deriva dalla parola francese “citron”, che significa “limone“. La citronette è infatti un’emulsione a base di succo di limone e olio. La qualità degli ingredienti è fondamentale: si consigliano quindi un eccellente olio extra vergine d’oliva e limoni biologici, possibilmente del tipo “d’Amalfi”.

Pronti per preparare una delicata Insalata di carciofi crudi, grana, citronette e bottarga? Ecco gli ingredienti e le istruzioni.

Da provare: insalata di finocchi e arance, insalata di gamberetti e patate e insalata di carote alla tunisina.

Insalata di carciofi

Chef: Simone Mastrantonio
Raffinata insalata a base di carciofi, scaglie di grana e bottarga, condita con citronette
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Antipasti, Contorno, Insalata
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 86 kcal

Ingredienti  

Iscriviti sul nostro gruppo Facebook, cliccando qui e partecipa anche tu con ricette e consigli.

Cosa occorre per fare l’insalata di carciofi

  • 4 carciofi violetti di Sant’Erasmo
  • 2 limoni
  • Grana in scaglie q. b.
  • Bottarga di muggine q. b.
  • Sale q. b.
  • Pepe nero q. b.
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come si prepara l’insalata di carciofi

  • Prima di tutto occorre preparare i carciofi. Pulirli con attenzione, eliminando prima i gambi, poi le foglie esterne e infine le punte.
  • Eliminati gli scarti, tagliare ogni carciofo a metà e quindi a fettine sottili. Per evitare che anneriscano, le fettine di carciofo vanno subito messe in una ciotola capiente, piena di acqua fredda e del succo di un limone (si consiglia anche di lasciare nell'acqua, oltre al succo, anche il limone spremuto).
  • Per ridurre il formaggio grana in scaglie si suggerisce l'uso di un pelapatate. Si possono anche comprare le scaglie già confezionate al supermercato.
  • Preparare a questo punto la citronette. Si consiglia ove possibile l'utilizzo di un minipimer per emulsionare al meglio gli ingredienti: nel bicchiere del minipimer versare il succo del secondo limone, aggiungere tre cucchiai d'olio, sale e pepe nero, quindi attivare.
  • L'insalata di carciofi crudi, grana, citronette e bottarga è quasi pronta! Estrarre dall'acqua le fettine di carciofo e asciugarle. Metterle in una ciotola insieme alle scaglie di grana, unire la citronette, e mescolare con le mani in modo da insaporire il tutto.
  • Servire l'Insalata in un piatto piano, ricoperta di altre scaglie di grana e qualche cucchiaio di citronette, ed infine spolverare con un leggero strato di bottarga di muggine (se piace).

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.