Pasta zucchine e pistacchi, con un ingrediente per uno sprint di sapore in più

Oggi vediamo insieme come fare la:

pasta zucchine e pistacchi 

Ormai sulle zucchine è stato detto tutto e di piatti se ne sono preparati a non finire… ma questo strepitoso primo di pasta zucchine e pistacchi non puoi perderlo assolutamente. Un mix di sapori che donerà al tuo pranzo una marcia in più. Provalo e mi dirai…

Spaghetti con zucchine e pistacchi

Chef: Piero Benigni
Un piatto di pasta buonissimo, profumato e fuori dal comune. Si prepara facilmente ed è adatto anche ai giorni di festa o quando si hanno ospiti, che lo gradiranno e lo ricorderanno a lungo.
4.50 da 8 voti
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 20 min
Cottura 12 min
Tempo totale 32 min
Portata Primi Piatti
Cucina Italiana
Porzioni 2 Persone
Calorie 187 kcal

Ingredienti  

Cosa occorre per fare la pasta zucchine e pistacchi

  • 150 g spaghetti o altra pasta
  • 200 g zucchine
  • 4 filetti acciughe sott’olio cioè 2 alici
  • 30 pistacchi
  • 1 spicchio aglio
  • peperoncino piccante a piacere
  • 1 ciuffo prezzemolo
  • 30 ml vino bianco secco un cicchetto
  • 2 cucchiai olio di oliva

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi anche riceverle via email, iscrivendoti gratis alla nostra Newsletter.

Preparazione della ricetta
 

Come fare la pasta zucchine e pistacchi

  • Sgusciate i pistacchi, eliminate le pellicine per quanto possibile poi metteteli dentro un sacchetto da surgelati.
  • Tritateli non troppo minutamente battendoli col batticarne o col sotto di un barattolo di vetro.
  • Toglieteli, eliminate ancora le pellicine se presenti e metteteli da parte.
  • Tritate l’aglio minutamente e mettetelo in padella a rosolare con 2 cucchiai d’olio di oliva.
  • Dopo 1 minuto aggiungete metà del prezzemolo tritato, il peperoncino piccante se volete e i filetti di alici.
  • Fateli sciogliere a fuoco dolce e aggiungete le zucchine.
  • Bagnate con un po’ di vino bianco secco, coprite quasi del tutto e fate cuocere a fuoco dolce, rimestando spesso e bagnando, se necessario, con poca acqua fino a che le zucchine non saranno tenere, ma non troppo cotte.
  • Assaggiate e mettete a punto di sale.
  • Spengete il fuoco e frullate col pimer a immersione, direttamente in padella, circa 1/3 delle zucchine.
  • Quando la pasta sarà ancora ben al dente scolatela e aggiungetela nella padella.
  • Riaccendete e finite la cottura a fuoco vivace aggiungendo piccole quantità di acqua della pasta, saltando e/o rimestando di continuo.
  • Quando la pasta sarà a punto servitela senza indugio distribuendo sopra i piatti la granella di pistacchi, come fosse formaggio, spolverizzando con prezzemolo tritato e pepe a disposizione per chi vuole.

Consigli

  • Il piatto è molto facile e non richiede particolare abilità, ma osservate le quantità indicate. Potete usare zucchine di ogni varietà, meglio se chiare, basta che il peso da pulite sia di circa 200 g.
  • È bene usare alici sott’olio e dovranno essere 4 filetti normali, cioè due alici.
  • Potete usare pistacchi salati o senza sale, non fa grande differenza.

Conservazione

  • Per le caratteristiche di freschezza del piatto non consiglio di conservarlo in frigo né di congelarlo.

TI POTREBBERO PIACERE…

lasagne con zucchine e prosciutto

pasta risottata zucchine e pancetta bimby

pasta salmone zucchine e philadelphia

casarecce con zucchine e speck

Condividi con gli amici…

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.