Peperoni ripieni vegetariani: senza carne e senza riso

Peperoni ripieni sì, ma nella loro versione veggie!

I peperoni ripieni vegetariani sono un piatto semplice e sfizioso, perfetto da consumare anche come portata principale.

Pane raffermo, capperi, scamorza, sale, pepe e pochi altri genuini ingredienti per un piatto dal sapore eccezionale.

Da provare: involtini di peperoni freddi, peperoni in agrodolce in padella, peperoni ripieni di pane e peperoni gratinati al forno.

Peperoni ripieni vegetariani

Chef: Patty Piperita
I peperoni ripieni vegetariani sono un’ottima alternativa vegan ai classici peperoni ripieni.
Stampa Salva Pin Condividi su Facebook
Preparazione 40 min
Cottura 30 min
Tempo totale 40 min
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 2 persone
Calorie 310 kcal

Ingredienti  

Cosa ci serve per preparare i peperoni ripieni vegetariani

  • 2 peperoni rossi o gialli
  • 120 g. pane raffermo tagliato grossolanamente con il mixer
  • 3 pomodori San Marzano
  • 60 g. olive nere
  • 1 cucchiaio scarso di capperi
  • 2 uova piccole o 1 uovo grande
  • 80 g. scamorza o formaggio a pasta filante
  • 3 cucchiai pecorino o parmigiano
  • 70 ml acqua
  • aglio
  • sale
  • olio extravergine d'oliva
  • prezzemolo
  • pepe

Preparazione della ricetta
 

Come preparare i peperoni ripieni vegetariani

    Per prima cosa preparare la farcia

    • In una ciotola versare il pane raffermo sbriciolato con il mixer con l'acqua e mescolare bene.
    • Aggiungere poi le uova, 2 pomodori tagliati a piccolissimi pezzi, così come il prezzemolo e i capperi olive (sempre sminuzzati), mescolare.
    • Aggiungere 2 cucchiai di pecorino e il formaggio tagliato in piccoli pezzi, 2 cucchiai d'olio, sale (poco), pepe e una fettina sminuzzata d'aglio; mescolare e tenere da parte affinché si insaporisca bene.
    • Nel frattempo accendere il forno a 220°C e lavare i peperoni, tagliandoli a metà nel senso della lunghezza (pulirli bene togliendo picciolo, semi e filamenti bianchi).

    Assemblare i peperoni

    • Prendere una pirofila, versare il pomodoro rimasto tagliato a rondelle, un pizzico di prezzemolo, un’altra fettina d'aglio sminuzzata, olio e sale.
    • Versare un po’ d'acqua, che dovrà essere al massimo mezzo centimetro nella pirofila.
    • Adagiare i peperoni a barchetta e riempirli con la farcia, spolverizzare con il cucchiaio di pecorino rimasto, un filo d'olio e infornare alla temperatura di 220°C per 20 minuti.
    • Trascorso il tempo di cottura sopra indicato, abbassare a 200°C per 10 minuti. Poi altri 10 minuti a 180°C.
    • Sfornare e lasciare intiepidire.

    Consiglio

    • I peperoni ripieni sono buoni sia caldi che a temperatura ambiente, quindi si possono fare in anticipo.

    Condividi con gli amici…

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.